Festival di Sanremo, i make-up delle edizioni passate

festival di sanremo

Il 70° Festival di Sanremo andrà in scena con la prima serata il 4 febbraio. Siamo ormai agli sgoccioli e, per ingannare l’attesa, abbiamo pensato di dare uno sguardo al passato. Quali sono i make-up delle edizioni passate che hanno fatto maggiormente discutere?

Festival di Sanremo: i make-up

La settantesima edizione del Festival di Sanremo sta per aprire i battenti e, come accade ogni anno, sono molte le curiosità del pubblico. Dopo aver scoperto i 24 Big in gara e le relative canzoni, sono i dettagli ad attirare l’attenzione. Tra questi, neanche a dirlo, c’è il make-up. Non è solo l’abito scelto per salire sul palco ad attirare gli sguardi dei fan, ma anche il trucco gioca un ruolo fondamentale. Spesso, infatti, un look fa letteralmente ‘a cazzotti’ con il make-up ed è così che lo scivolone di stile è servito. Talvolta, invece, capita che sia l’outfit che ombretti & Co siano sbagliati e, in questo caso, si può sperare solo che il brano portato in gara sia talmente bello da non concedere spazio allo sguardo. Dando uno sguardo alle passate edizioni del Festival di Sanremo, quali sono i make-up che hanno fatto maggiormente discutere? Un trucco davvero assurdo è stato portato sul palco dell’Ariston da Anna Oxa, famosa, oltre che per la sua bellissima voce, anche per le sue doti da trasformista. Veterana della kermesse musicale, ha regalato uno scivolone di stile nella 61esima edizione. Anna, con il brano ‘La mia anima d’uomo’, si è presentata con un total look blu da brividi. Non solo nell’abbigliamento, la Oxa ha optato per il colore preferito dai Puffi anche per il make-up. Occhi con ombretto e matita sui toni del blu: decisamente troppo, anche per Puffetta.

anna oxa

Make-up too much

Parlando di make-up too much non potevamo lasciare fuori dalla ‘classifica’ la mitica Loredana Bertè. Anche lei icona del Festival, ha spesso stupito il grande pubblico con look degni di nota. Correva l’anno 1986 e la cantante si presentava sul palco dell’Ariston con il brano intitolato Re. Loredana scelse un outfit total black, non solo nell’abbigliamento ma anche nel trucco. Uno smokey eyes davvero troppo pesante, senza alcuna traccia di phard o rossetto ad illuminare il suo bellissimo volto.

loredana bertè

Tra le varie trasformiste di Sanremo c’è anche Arisa. Rosalba Pippa ha esordito sul palco dell’Ariston con un look davvero atipico, ma il peggio di sé l’ha dato nel 2010. In gara con il brano Malamorenò, l’artista si è presentata con ombretto azzurro intenso e con un bel rossetto rosso: make-up bocciato.

arisa

Noemi ha sempre portato al Festival delle canzoni bellissime, ma per quanto riguarda il look ha toppato più volte. Tralasciando gli outfit, spesso discutibili, la cantante dai capelli rossi ha sbagliato quasi sempre il trucco. A Sanremo 2018, in gara con Non smettere mai di cercarmi, Noemi ha sfoggiato un make-up che l’ha invecchiata tantissimo: matita e ombretto nero, phard troppo appariscente e labbra nude. Il risultato? Tutto troppo, troppo stile zombie. Che scivoloni ci regalerà la settantesima edizione del Festival? Manca davvero poco per scoprirlo.

noemi