Ficarra e Picone si cimentano nel crime con "Incastrati"

·1 minuto per la lettura

Appena scoccherà il 2022 Ficarra e Picone approderanno su Netflix con una nuova serie.

Si tratta di "Incastrati", una produzione in 6 episodi dove i due comici siciliani vestiranno i panni di Salvo e Valentino, ovvero i loro nomi di battesimo reali.

Il duo di amici si cimenterà per la prima volta in un'interpretazione dal tocco crime.

«Per la prima volta nella nostra storia c'è una persona che muore», sottolinea Salvo Ficarra secondo Leggo. «Ma tranquilli la scelta del crime è un veicolo per portare l'ironia agli spettatori. Perché a noi piace ridere non consolarvi».

A convincere Ficarra e Picone ad abbandonare la loro zona di confort è stata la manager per le serie originali Netflix, Ilaria Castiglioni.

«Un giorno ci chiama e ci dice: "Avete voglia di misurarvi con una serie tv?" Da lì è nato tutto», racconta Ficarra a La Presse.

«In una serie c'è la possibilità di approfondire di più un personaggio, raccontandolo in maniera più estesa - spiega -. La cosa che ci ha stimolato - aggiunge Picone - è stata misurarci con una cosa completamente nuova, con una commedia crime e con la serialità. Eravamo affascinati dall'idea di poter approfondire di più i personaggi, lavorare sulla trama. A noi piacciono gli scenari nuovi, ci piace fare cose diverse».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli