Flexjet aumenta la sua presenza in Europa con la consegna del primo Embraer Praetor 600

·8 minuto per la lettura
  • L'investimento di Flexjet nella sua flotta con sede in Europa soddisfa la domanda di un mercato europeo affamato di esperienze di voli privati di classe

  • Il Praetor 600 è disponibile per l'acquisto di quote di partecipazione esclusivamente tramite Flexjet

  • Gli aerei Super-Midsized entreranno a far parte del programma Red Label di Flexjet

Flexjet Ltd., offrendo ai viaggiatori l'accesso alla flotta di jet privati più lussuosa del mondo, ha accettato la consegna del primo aereo Praetor 600 della sua flotta con base in Europa, segnando una pietra miliare significativa nell'espansione del business globale dell'azienda. Flexjet è l'unico fornitore di partecipazione azionaria/frazionata della Praetor 600, parte di un ordine di 1,4 miliardi di dollari di jet "Embraer Executive", una divisione di Embraer S.A. (NYSE: ERJ; BM&FBOVESPA: EMBR3), annunciato nell'ottobre 2019.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20201130005816/it/

Flexjet Embraer Praetor 600 super midsized aircraft part of the European-based Flexjet fleet. (Photo: Business Wire)

L'amministratore delegato europeo Marine Eugène guida il team con sede presso la Flexjet House nel quartiere di Mayfair, nella parte ovest di Londra. Inoltre, Flexjet ha aperto strutture che includono un Centro di Controllo Tattico Europeo nel Regno Unito per il coordinamento della logistica di volo, una struttura di manutenzione dei velivoli a Milano e Flexjet House, dove un centro esperienze comprende gli attuali e futuri proprietari di velivoli condivisi Flexjet.

"Flexjet si è organizzato nel tempo gettare le basi e servire adeguatamente coloro che entrano nel mercato della proprietà comune di aeromobili in Europa", ha detto Eugène. "Ora che abbiamo le infrastrutture a disposizione, stiamo facendo crescere la nostra flotta con l'aggiunta del nostro nuovo Praetor 600. Il Praetor 600 farà parte della nostra Red Label di Flexjet che offre ai viaggiatori con sede in Europa una combinazione unica di tecnologia innovativa, lusso e servizio premium. Il nostro obiettivo è quello di dare agli armatori la possibilità di viaggiare non solo in Nord America, ma in tutta l'Europa, l'Africa e il Medio Oriente senza dover rinunciare alla sicurezza della famiglia Flexjet".

Attualmente, solo 110 velivoli di proprietà azionaria forniscono più di 800.000 ore di volo all'anno in Europa. Al contrario, negli Stati Uniti ci sono quasi 700 aerei privati che supportano 1,2 milioni di ore di volo all'anno. Con la sua crescente presenza in Europa, Flexjet intende soddisfare le esigenze di un mercato europeo poco servito dai fornitori di voli esistenti, offrendo livelli di servizio personalizzati, oltre alla affidabilità e all'attenzione al dettaglio per i quali Flexjet è ben nota.

Il Praetor 600 farà parte del programma premium Red Label by Flexjet. Offerta unica nel suo genere, Red Label di Flexjet, è caratterizzata da equipaggi di volo assegnati a un unico aeromobile specifico, da interni di cabina personalizzati e dalla flotta più giovane del settore, nonché dalle innovazioni introdotte in risposta alla pandemia COVID-19.

Avere la flotta più giovane del settore è solo uno dei modi in cui Flexjet sta rispettando l'impegno dell'intero settore verso il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità entro il 2050. Per raggiungere tale obiettivo, Flexjet Ltd. ha implementato un'offerta standard di sostenibilità che va ben oltre la neutralità delle emissioni di anidride carbonica. Tutti i voli degli armatori saranno completamente neutri dal punto di vista delle emissioni, compensando le emissioni di anidride carbonica (CO2) e anche di altre sostanze inquinanti che non riscaldano l'anidride carbonica nell'aviazione, come il vapore acqueo, il solfato di aerosol e degli ossidi di azoto. Questo programma completo richiede una compensazione aggiuntiva del 300% in più rispetto alle emissioni standard di CO2, una novità assoluta nel settore.

Come cliente del lancio della flotta per il Praetor 600, Flexjet lo aggiungerà alla sua attuale flotta di Embraer Legacy 500 e 600 con sede in Europa. Annunciato da Embraer nel 2018, il Praetor 600 di dimensioni super-midsize può ospitare nove passeggeri più un server di cabina e offre capacità di classe superiore che lo rendono ideale sia per l'uso business che per il tempo libero. Le sue eccezionali prestazioni a corto raggio gli consentono di volare in piccoli aeroporti, tra cui London City (EGLC), che riducono i tempi di transito sia per le aziende nei centri città che per le località di vacanza remote. Il Praetor 600 è il jet super-midsize con il tempo di volo aereo più lungo del mondo con un raggio di oltre 4.000 miglia, che rende facili i voli senza fermate da Parigi a New York o da Londra a Dubai.

Inoltre, il Praetor 600 è dotato di un'impareggiabile connettività Wi-Fi satellitare ad alta velocità e di un pannello tecnico superiore con schermo tattile, primo nel settore, che mette le informazioni di volo e i controlli di cabina a portata di mano del passeggero. In cabina di pilotaggio, il Praetor 600 è il primo jet super-midimensionale con tecnologia fly-by-wire completa, che alimenta il sistema di riduzione attiva della turbolenza (Active Turbulence Reduction) e rende ogni volo non solo il più fluido ma anche il più efficiente possibile. Una delle caratteristiche distintive del Praetor 600 sono le alette allargate, alte circa sei piedi, che contribuiscono all'efficienza del carburante dell'aereo.

Il sistema di gestione della qualità dell'aria dell'aereo è completo, con la possibilità di spostare il 100% dell'aria fresca attraverso la cabina e un filtro HEPA aggiuntivo che migliora ulteriormente la qualità dell'aria filtrando il 99,97% di tutte le particelle, compresi batteri, virus e funghi. Il Praetor 600 ha anche un'altitudine della cabina di 5.800 piedi quando l'aereo viaggia a 45.000 piedi. Questo livello di pressione, combinato con livelli di umidità più elevati, significa che i viaggiatori si sentiranno meno stanchi e più attivi durante il volo e meglio rinfrescati all'arrivo.

"Con il servizio di jet privati che si sta riprendendo molto più velocemente rispetto all'aviazione commerciale sulla scia della pandemia COVID-19, è chiaro che i viaggiatori vogliono ridurre al minimo il rischio di esposizione al coronavirus, e i jet privati sono un modo meno rischioso di volare nell'era COVID-19". Questo rende questo il momento perfetto per portare sia il versatile Praetor 600 che l'esperienza Red Label sul mercato europeo", ha dichiarato l'amministratore delegato di Flexjet Michael Silvestro. "Con Marine Eugène al timone, non vediamo l'ora di continuare la crescita e l'evoluzione della nostra offerta europea".

Michael Amalfitano, Presidente e CEO di Embraer Executive Jets, ha aggiunto: "Flexjet è il cliente di lancio della flotta per l'aeromobile Praetor, continuando una partnership di due decadi con Embraer. Siamo lieti che Flexjet stia introducendo nel mercato europeo della proprietà condivisa l'aereo di medie dimensioni tecnologicamente più avanzato al mondo, il Praetor 600, e che abbia la capacità di perturbare completamente il mercato dell'aviazione d'affari". Siamo fiduciosi che i passeggeri Flexjet qui in Europa potranno godere della massima esperienza nell'aviazione d'affari e privata".

Flexjet continua ad essere leader nella sicurezza e nel benessere dei suoi proprietari. Flexjet è stato il primo fornitore di jet privati a decontaminare le sue cabine con trattamenti antimicrobici (MicroShield 360 negli aerei con base negli Stati Uniti e Bacoban® su aerei con sede nell'UE). Ogni cabina Flexjet è inoltre dotata del Kit di precauzione universale contenente gli strumenti di MedAire per aiutare a proteggere sia i passeggeri che l'equipaggio da possibili esposizioni. Ogni pilota o membro dell'equipaggio Flexjet indossa maschere e riceve un controllo obbligatorio della temperatura prima del giro e un secondo durante il servizio. Inoltre, ogni membro dell'equipaggio rimane in conformità con le linee guida raccomandate dall'OMS per l'allontanamento sociale sia a terra che in volo.

Informazioni su Flexjet

Flexjet è entrato per la prima volta nel mercato dei jet frazionari nel 1995. Flexjet offre la proprietà di jet frazionati e il leasing. Il programma di velivoli frazionati Flexjet è il primo al mondo ad essere riconosciuto come conforme allo standard di audit industriale della Air Charter Safety Foundation, è la prima e unica azienda ad essere premiata con 21 "FAA Diamond Awards for Excellence", mantiene un rating di sicurezza ARG/US Platinum Safety Rating ed è conforme IS-BAO al livello 2. Il programma frazionato di Flexjet mette in campo una serie esclusiva di velivoli da lavoro - alcuni dei più giovani nell'industria dei jet frazionati, con un'età media di circa sei anni. Nel 2015, Flexjet ha introdotto Red Label by Flexjet, che presenta la flotta più giovane del settore, equipaggi di volo dedicati a un singolo aeromobile e la collezione di interni della cabina LXi. Ad oggi ci sono più di 40 diversi design di interni in tutta la sua flotta, tra cui l'Embraer Phenom 300, il Legacy 450 e il Praetor 500, il Bombardier Challenger 350, il Gulfstream G450, G500, G650 e G700, e l'Aerion AS2 supersonic business jet. La flotta europea di Flexjet comprende l'Embraer Praetor 600, Legacy 500 e 600. Flexjet è un membro della famiglia delle compagnie dell'aviazione direzionale. Per maggiori dettagli su programmi innovativi e offerte flessibili, visitate il sito www.flexjet.com o seguiteci su Twitter @Flexjet e su Instagram @FlexjetLLC.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20201130005816/it/

Contacts

Nicholas Parmelee
The Hubbell Group, Inc.
216-406-5602 (cellulare)
781-878-8882 (ufficio)
nparmelee@hubbellgroup.com