Formazione online accreditata: aumenta la richiesta per i corsi in e-learning

·3 minuto per la lettura
formazione online accreditata
formazione online accreditata

Nel 2020 c’è stato un vero e proprio boom della formazione online, un fenomeno senza dubbio accelerato dall’emergenza sanitaria ma in atto da tempo, con un trend in costante crescita dal 2016.

Il comparto dell’e-learning è in grado di offrire soluzioni innovative per chi vuole aumentare le proprie competenze, ma anche per i professionisti tenuti ad aggiornarsi per rispettare gli obblighi normativi.

Non a caso sono in forte aumento le richieste per i corsi accreditati, contenuti riconosciuti che permettono ai professionisti di mettersi in regola con i crediti formativi obbligatori. Ovviamente è importante affidarsi soltanto ad aziende autorizzate, per seguire corsi in e- learning di qualità e ottenere le certificazioni necessarie per raggiungere gli obiettivi previsti dalle disposizioni di categoria.

Ne rappresentano un esempio i corsi di formazione accreditati proposti da Unione Professionisti, con risorse specifiche per architetti, agrari, ingegneri, geometri, industriali, forestali e agronomi. In questo modo si possono migliorare le proprie conoscenze scegliendo tra vari campi e contenuti, dall’intelligenza artificiale alla bioarchitettura, per poi acquisire crediti formativi certificati dagli ordini professionali di riferimento.

Come scegliere il corso di formazione professionale online

Una decisione difficile è senz’altro la scelta del corso di formazione professionale, in quanto è importante considerare una serie di aspetti prima di determinare a quale tipo di approfondimento dedicare il proprio tempo.

Innanzitutto, è indispensabile scegliere corsi accreditati attinenti il proprio campo lavorativo, per integrare nella professione le nuove competenze apprese e usufruire di un vantaggio competitivo.

La formazione online può rappresentare anche un modo per colmare delle lacune in alcune aree, ad esempio migliorando il livello nell’inglese o apprendendo una nuova lingua, per supportare la carriera o puntare a nuove occupazioni.

Naturalmente, è possibile approfondire delle conoscenze che si possiedono già, aggiornandosi sulle ultime novità in un settore specifico per garantire elevati standard qualitativi nel proprio settore, sia come autonomi sia come dipendenti di aziende. Ad ogni modo è necessario valutare le qualifiche del docente, il programma del corso online, la modalità di svolgimento e il numero di crediti formativi riconosciuti.

Formazione professionale obbligatoria: perché conviene online?

La crescita sostanziale dei corsi di e-learning per la formazione obbligatoria è un fenomeno dettato dalle esigenze di oggi, infatti si tratta di una soluzione in grado di soddisfare pienamente le necessità dei professionisti, persone che lavorano spesso in campi complessi e non hanno molto tempo a disposizione.

Combinare la vita lavorativa e quella privata con l’aggiornamento formativo non è semplice, per questo motivo i corsi accreditati online sono uno strumento così apprezzato e riconosciuto da tutti gli ordini di categoria e gli organi istituzionali.

Con le piattaforme di e-learning è possibile dedicare allo studio qualsiasi momento della giornata, collegandosi con il portale quando possibile per una gestione personalizzata dell’apprendimento.

Ciò consente di conciliare in modo ottimale la formazione professionale con gli altri impegni, evitando di rimanere indietro con gli obblighi normativi e continuando ad investire nella propria carriera professionale.

Le piattaforme moderne mettono a disposizione tecnologie sempre più avanzate, con la possibilità di seguire le lezioni sul pc da apposite web console, oppure da app per dispositivi mobili per connettersi tramite smartphone o tablet. In questo modo è possibile ottimizzare il tempo a disposizione, sfruttando ogni momento libero per aumentare la produttività delle giornate di lavoro, oltre ad usufruire di contenuti video e audio di alta qualità.

Naturalmente, un aspetto da non sottovalutare sono i prezzi competitivi, per contenere le spese richieste dall’aggiornamento professionale senza rinunciare a contenuti di elevato livello.

Lo stesso vale per l’accessibilità a proposte formative d’eccellenza, rimuovendo le restrizioni geografiche per seguire corsi di docenti rinomati nei diversi campi attinenti la propria occupazione lavorativa, per beneficiare in ogni settore di una formazione adeguata alle proprie esigenze.