Fra eclettismi timeless e sculture greco-romane, un giovane designer toscano debutta con questo studio a Parigi

Di Alessia Musillo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel

From ELLE Decor

Pensare che uno studio parigino sia custode di pezzi dal carattere vintage non sorprende, ma se al design dal tono retrò si abbina un campo minato di sculture greco-romane, allora sì, la composizione si fa decisamente interessante. Alle redini del progetto, consolida la sua carriera multidisciplinare l'artiste, per dirlo alla francese, Alessandro Moriconi - cresciuto fra le dolci colline toscane e le strade di Londra. Nella città della Tour Eiffel, che tuttora lo ospita, ha trovato il luogo perfetto per affinare il suo vocabolario creativo e realizzare questo studio elegante, sospeso nel tempo, che custodisce i segreti del mestiere del dottore francese Antoni Calmon.

Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel

Fra eclettismi e accenti timeless, lo spazio rappresenta una dimensione di benessere che intreccia la bellezza e la salute: stare bene, in un luogo sereno. La selezione dei mobili, fra tavoli statuari e divani soffici e accoglienti, schiarisce l'ambiente dando vita a un'energia versatile ed elegantissima che si accende con la luce (calda). L'illuminazione è stata infatti pensata per abbracciare i materiali, per lo più lignei e marmorei - che richiamano la tradizione del design italiano.

Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel

Il designer si è ispirato agli appartamenti-icona del design meneghino: combinando terrazzo, pannelli di noce e vetro di Murano. Qua e là sono presenti anche delle scenografiche sculture greco-romane, che, accanto a oggetti di natura contemporanea, intavolano un dialogo contrastante ma piacevole.

Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel

Gli accostamenti di forme morbide, quelle del divano nella zona giorno o di una nicchia curva nel bagno, insieme ai colori che sfumano dal bianco fino alle tonalità più intense del marron realizzano uno spazio dove l'abbinamento (del design) sembra richiamare quello di un vestito bello e su misura. Così, come se lo spazio fosse il corpo e il design una giacca, questo studio di Parigi si arricchisce di un tocco fashion armonizzante.

Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel
Photo credit: Claire Israel

www.alessandromoriconi.com