Francesca Fagnani: ‘Davanti alla proposta di nozze sono fuggita’. Ecco perché


Francesca Fagnani si è confessata in un’intervista a ‘Il Messaggero’. Ha parlato di molti aspetti della sua vita sentimentale e privata. Ha però chiesto e ottenuto che non le venissero fatte domande su Enrico Mentana, il famosissimo giornalista a cui è legata da molti anni.
La conduttrice di ‘Belve’, 44 anni, ha detto di essere un po’ stufa di sentirsi dare della ‘cattiva’. Quando le è stato chiesto quale sia l’equivoco più ricorrente e fastidioso sul suo conto, ha risposto: “Quando si dice che io sia cattiva. Non è vero. Odio i pregiudizi”.
Francesca ha anche alcuni rimorsi, in particolare uno relativo a sua mamma: “Essermi privata di un rapporto disteso con mia madre (scomparsa nel 2015, ndr) e averla un po’ trascurata. Vale anche per mio padre. Lavorando così tanto, le giornate volano”. Non ha invece alcun pentimento per quanto riguarda la decisione di non avere figli: “Nessuno. Non è successo, non mi manca e penso che si possa essere felici anche senza figli”.
In amore invece, ha detto, è stata spesso lei a chiudere le relazioni: “Ho mollato di più io”. Ha inoltre tradito in diverse occasioni: “Non sono una traditrice seriale, ma non posso dire di non averlo mai fatto. Non sono una santa”.
Infine le è stato chiesto se abbia mai ricevuto proposte di nozze. “Un paio di volte, però mi sono data alla fuga. Non ci credo all’amore per sempre”, ha concluso.