Francesca Michielin: 'Quando sei donna devi sempre giustificarti'


Francesca Michielin è stata tra le ospiti de "Il Tempo delle Donne".
La cantante, intervistata da Dada Santini, ha spiegato quanto ancora oggi ci siano grandi differenze tra uomo e donna in alcuni ambienti.
"Quando sei donna devi sempre giustificarti per qualcosa. Ma io rivendico di poter essere leggera e profonda", ha esordito.
Stanca che le persone giudichino senza conoscere una persona ha poi aggiunto: "Posso parlare di cavolate ma anche di cose che mi stanno a cuore, posso tornare all'alba perché sono andata a bere tre birre con gli amici e il giorno dopo posso dirigere un'orchestra: posso essere tutto quello che voglio".
La 27enne, che il 15 settembre debutterà in prima serata come conduttrice della nuova edizione di X Factor, ha voluto precisare che il “gender gap” (divario tra generi) è presente anche nel mondo della musica.
"Esiste ovunque, anche nella musica. A fine anno nelle classifiche degli album più venduti c'è, forse, quello di una donna. Tutti gli altri sono dischi di uomini. E perché? Non certo per meritocrazia, ma perché non viene dato spazio alle donne, non c'è una cultura della parità", ha dichiarato.
"Ancora oggi, si pensa che gli uomini siano più affidabili. Che poi, chissà perché, neanche i piatti sanno lavare!", ha concluso con un pizzico d'ironia.