Francesco Totti e Ilary Blasi: separati in casa da un anno?

Prima dell’annuncio della separazione dello scorso luglio Francesco Totti e Ilary Blasi avrebbero vissuto da separati in casa per circa un anno.

A farlo sapere La Repubblica, che cita alcune fonti vicine all’ex coppia d’oro di Roma. Una rivelazione che rischia di avere un peso nella controversia legale che attende i due ex coniugi.

A quanto pare tra i due non andava da un bel po’, probabilmente a causa di alcuni messaggi trovati dall’ex calciatore sul cellulare dell’ex Letterina di Passaparola. «Ma l’amore nei confronti dei tre figli ha spinto il Pupone e la moglie a provare ad andare avanti», fa sapere il quotidiano.

Le crepe si sono fatte però più evidenti e i continui tentativi di riappacificarsi si sono rivelati un grande fiasco. Alla fine, dopo qualche mese, Francesco si è allontanato per rifugiarsi tra le braccia di Noemi Bocchi, conosciuta oltre un anno fa durante un evento di padel. I due, stando a quanto racconta una fonte, hanno cominciato a sentirsi assiduamente e a vedersi tra settembre e ottobre, dopo essersi presentati ad agosto, quando le cose tra Ilary e Totti già non andavano.

Sembra che il Pupone abbia continuato a vedere la Bocchi pur continuando ad abitare sotto lo stesso tetto con la Blasi. Fino all’addio ufficiale comunicato all'inizio dell’estate.

Pare che i rapporti tra i due siano oggi piuttosto tesi e che la presentatrice dell’Isola dei Famosi sia pronta a dare battaglia in tribunale. Al contrario di Totti, che vorrebbe una separazione più pacifica, e poco mediatica, per il bene di Cristian, Chanel e Isabel.