Frullato di mela per disintossicarsi e tornare in forma

·2 minuto per la lettura
frullato mela
frullato mela

Bere un frullato di mela quotidianamente consente di godere di tutte le proprietà benefiche di questi frutti. Scopriamo insieme quali sono i benefici per la salute.

Frullato di mela: le proprietà salutari

La mela è un frutto dolce e gustoso, che piace a grandi e piccini. Ne esistono tantissime varietà, ognuna con caratteristiche differenti, ma tutte estremamente salutari per il nostro organismo.

La mela, infatti, consente di perdere i chili di troppo, perché contiene poche calorie ma ha un alto potere saziante. Inoltre è disintossicante, aiuta ad eliminare le tossine in eccesso, riduce il colesterolo nel sangue, regola il transito intestinale e migliora la salute cardiaca ed epatica.

Frullato di mela: perché fa bene?

Preparare un frullato a base di mela fornisce numerosi benefici al nostro organismo. Innanzitutto, ci consente di tenere sotto controllo il peso, perché ci fa sentire sazi più a lungo e perché contiene poche calorie.

La bevanda aiuta anche a prevenire il diabete, perché non causa picchi glicemici e la gran quantità di fibre rallenta l’assorbimento di zuccheri nel sangue. Il frullato di mela contiene anche molti antiossidanti che agiscono sul colesterolo dannoso e aiutano il corpo ad eliminarne gli eccessi, mantenendo così in salute il cuore.

Le mele hanno anche la capacità di prevenire il cancro e contengono anche molta vitamina C e B, utili a rafforzare il sistema immunitario e a prevenire i malanni di stagione.

Il frullato di mela consente di fare il pieno di fibre e di prevenire così disturbi come diarrea e stitichezza, mantenendo così la regolarità intestinale. La bevanda aiuta anche a disintossicare il fegato e ad eliminare le tossine in eccesso.

Infine, le mele aiutano a mantenere in salute denti e gengive, prevenendo infezioni come la carie, e mantenendo il sorriso naturalmente bianco.

Frullato di mela: come prepararlo

Preparare il frullato di mela è molto semplice, occorreranno 6 mele verdi, una fetta di limone, un pizzico di cannella, un cucchiaino di miele e un pezzetto di zenzero.

Frulla le mele piano piano dopo averle tagliate a pezzetti, aggiungi poi il miele, la cannella, lo zenzero e il limone. Puoi bere il succo subito dopo mangiato, oppure a colazione o per fare lo spuntino di metà mattina o metà pomeriggio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli