Frutta e verdura a maggio: ecco quella di stagione

·2 minuto per la lettura
cibi stagione maggio
cibi stagione maggio

I cibi di stagione durante il mese di maggio sono davvero numerosi. Questo mese è ricco di colori e di profumi che derivano ovviamente dal fatto che si è in piena primavera. Le giornate si allungano, diventano più calde preannunciando l’arrivo della stagione estiva e il mercato della frutta e della verdura si riempiono di alimenti nuovi. Scopriamo insieme quali sono gli alimenti di stagione da portare in tavola e gustare durante il mese di maggio.

Cibi di stagione a maggio

I cibi di stagione a maggio sono davvero numerosi. Il banco della frutta e della verdura si riepie di colori e di cibi succosi. Questi alimenti sono molto gustosi e ricchi di acqua, proprio per questo danno una mano a eliminare le tossine accumulate durante il periodo invernale.

Frutta di maggio

Tra la frutta di stagione a maggio ci sono sicuramente le nespole. Questi frutti giallo-arancioni sono ricchi di carboidrati, calcio e vitamina C. Esse possiedono delle proprietà astringenti molto importanti se vengono mangiate acerbe, nel caso invece vengano mangiate mature hanno effetti lassativi.

A fine maggio ci sono anche le prime ciliegie. Questi frutti sono tipici dell’estate e risultano essere molto apprezzate per via del loro gusto dolce. Sono ricche di sali minerali, vitamina A e vitamina C, inoltre hanno proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie.

Nel mese di maggio è possibile trovare anche fragole, kiwi, pere e arance.

Verdura di maggio

Tra la verdura di stagione a maggio ricordiamo prima di tutto le fave. Questi legumi sono molto apprezzate e contengon ouna grande quantità di vitamine del gruppo b, di fibre, di ferro e di proteine. Sono ottime sia a crudo che cotte, l’importante è non farle consumare a bambini piccoli per evitare il favismo.

A maggio ci sono anche le patate novelle, piccole patate con buccia liscqua e sottile. Queste sono ricche di selenio e di vitamina C, inoltre contengono anche grandi quantità di potassio e di acqua. Anche i piselli sono freschi e gustosi a maggio. Questi legumi sono ricchi di vitamina A e di vitamina B1, inoltre contengono fosforo, potassio, sodio, magnesio e ferro.

Ci sono poi altre verdure che si possono trovare fresche a maggio, ad esempio abbiamo asparagi, barbabietole, broccoli, finocchi, cicoria, radicchio rosso, spinaci, rucola, ravanelli, lattuga, carciofi e indivia.