Gara di schiaffi: il campione va ko

E’ già stato ribattezzato il “re degli schiaffi” Vyacheslav Zezulya dopo avere avuto la meglio contro il siberiano Vasily Kamotsky. Kamotsky, considerato l’uomo dallo schiaffo più potente al mondo, ha dovuto cedere lo scettro al connazionale durante un torneo tenutosi in Russia. Il vincitore si porta a casa un premio di circa 3mila euro. “Mi ha dato un buon colpo, avrei potuto rispondergli perché l'avevo colpito solo con il 25% della mia potenza" ha scherzato Kamotsky.