Garrison a Vieni da Me: “Con mio padre non ho avuto un buon rapporto”

garrison

Garrison Rochelle è tornato in televisione e ha accettato di raccontarsi un po’ nell’ultima puntata di Vieni da Me. L’ex insegnante di Amici di Maria De Filippi ha rivelato che non ha avuto un buon rapporto con il padre, ma che la madre ha riempito il suo vuoto. Il ballerino ha anche ammesso che il talent Mediaset gli manca: è un appello alla Queen Mary?

Garrison a Vieni da Me

Garrison Rochelle è stato ospite dell’ultima puntata di Vieni da Me e si è raccontato un po’. Dall’infanzia al suo esordio nel mondo dello spettacolo, passando per Amici di Maria De Filippi: l’ex insegnante del talent targato Mediaset si è messo completamente a nudo. Nonostante Garrison appaia sempre molto affettuoso e comprensivo con gli altri, quando era un bambino ha avuto un papà che non lo ha mai abbracciato e con il quale non ha avuto un buon rapporto. Rochelle ha ammesso: “Con mio padre non ho avuto un buon rapporto. Lui non era molto presente e non mi ha mai dato amore. Ma non è colpa sua: sua madre era finita in manicomio a 23 anni e lui ha dovuto crescere in fretta, suo padre è morto giovane. Ognuno ha l’infanzia che ha. Mio padre ha avuto quattro figli straordinari, ma lui non sapeva gestire il suo nucleo familiare… è stato bravo a diventare un grande uomo di business, faceva il commercialista. Ma in famiglia non era capace, non mi ha mai capito, non mi ha mai detto ti voglio bene”. Nonostante il papà non sia stato affettuoso, Garrison ha cercato di comprenderlo e non ha mai sentito molto la mancanza dei suoi abbracci perché la madre ha fatto di tutto per compensare questo vuoto. Il ballerino ha ammesso: “Mia madre ha dato a me e ai miei fratelli troppo amore, ha cercato di compensare la mancanza di nostro padre”.

Garrison oggi

Garrison ha 63 anni e avrebbe voluto diventare padre, ma oggi questo suo sogno lo vede lontano come non mai. Il ballerino si è concentrato sulla carriera e la paternità è sempre finita in secondo piano. Per sopperire a questa grande mancanza, Rochelle ha deciso di dedicarsi alla ‘cura’ dei bimbi orfani. L’ex insegnanti di Amici ha ammesso: “Mi verrebbe voglia di diventare padre ma a 63 anni sarebbe un’assurdità, almeno per me, provare a crescere un bambino piccolo. Per questo ho deciso di aiutare gli orfani. Prima di congedarsi dal salottino di Vieni da Me, l’uomo ha confessato che Amici gli manca e che se gli proponessero di tornare accetterebbe. Ha dichiarato: “Se mi mancano i ragazzi di Amici? Sì certo se mi chiamassero tornerei subito. Ma è stato giusto lasciare la trasmissione, lo abbiamo deciso insieme con Maria. Forse avrei dovuto farlo due anni prima, ma non ero ancora pronto. Questa volta sì e non ho pianto quando ho visto la prima puntata della nuova edizione. Con Maria De Filippi e Maurizio Costanzo ci conosciamo da più di venticinque anni: lei è la mia regina”. Che dite, l’appello è diretto alla Queen Mary? Garrison non si è sbilanciato oltre, ma dalle sue parole si coglie una grande nostalgia. Per questa edizione 2019, il ballerino non farà parte del talent Mediaset, ma, dopo questa ammissione, non escludiamo un suo ritorno.