Gassmann nella bufera per il commento sulla Regina Elisabetta: ‘Era un’anziana che…’


Alessandro Gassmann è finito al centro di una polemica per un commento social fatto sulla morte della Regina Elisabetta. L’attore infatti a poche ore dal decesso della sovrana si è detto dispiaciuto per la sua dipartita, ma ha voluto sottolineare come si tratti di un dispiacere simile a quello che si dovrebbe provare per la morte di “chiunque”, sottolineando che ad essersene andata è una “anziana signora” che tra l’altro “viveva in castelli”.
Su Twitter il 57enne ha scritto: “È morta oggi una anziana signora che mi stava simpatica, ha fatto una vita bellissima e piena di responsabilità, vivendo in castelli e spostandosi a volte in carrozza. Mi dispiace per la sua morte, come mi dispiace per la morte di chiunque”.
Subito tantissimi i commenti sotto al suo post: non tutti però in disaccordo, anzi. Tanti utenti si sono ritrovati sulle posizioni di Alessandro.
Nel frattempo nel Regno Unito è asceso al trono Re Carlo III, il primogenito di Elisabetta, e sua moglie Camilla è diventata la Regina Camilla. Carlo sarà entro un anno ufficialmente proclamato sovrano attraverso una cerimonia in cui sarà investito del ruolo di monarca per volontà divina.