Gb, variante Delta è aumentata del 46% in una settimana

·1 minuto per la lettura

I casi di variante Delta (indiana) nel Regno Unito sono aumentati del 46% in una settimana. Lo rilevano i nuovi dati di Public Health England (Phe), che indicano 35.204 nuovi casi del mutante dalla scorsa settimana, per un totale di 111.157, pari appunto a un incremento del 46%. Circa 42 di questi casi appartengono alla cosiddetta variante Delta Plus, che si diffonde ancora più facilmente e sembra essere più resistente alle terapie.

Ma se ora la variante Delta rappresenta circa il 95% dei nuovi casi sequenziati nel Regno Unito, secondo Phe le vaccinazioni continuano ad avere un "effetto cruciale sui ricoveri in ospedale e sui decessi". Nella settimana che si è conclusa il 21 giugno, i nuovi ricoveri sono stati 514. In 304 casi si trattava di persone non vaccinate.

Phe ha anche segnalato la presenza di un'ulteriore variante, la Lambda, designata come variante sotto indagine. Finora ne sono stati identificati nel Regno Unito 6 casi, tutti legati a viaggi all'estero.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli