Georgette Polizzi: “Mia mamma ha avuto una morte terribile”

Georgette Polizzi

Georgette Polizzi si è raccontata a Seconda Vita, il programma lanciato su Real Time dal famoso giornalista Gabriele Parpiglia. Parpiglia ha voluto dedicare uno spazio televisivo a tutte quelle persone famose che sono state costrette in qualche modo a cominciare letteralmente da capo dopo un evento traumatico o un episodio difficile della propria vita. Mentre tutti si aspettavano che Georgette parlasse esclusivamente della sua malattia, la stilista ha stupito tutti parlando per la prima volta in pubblico della drammatica morte della madre, vittima di omicidio.

Georgette Polizzi: “Sangue dappertutto”

La vita di Georgette Polizzi non è mai stata semplice. Lo si era intuito fin dalla partecipazione della stilista a Temptation Island, reality show che le ha regalato una vera popolarità. Quello che però si era soltanto intuito durante la messa in onda di Temptation Island è stato sviscerato da Georgette al microfono di Parpiaglia, al quale ha confidato l’esperienza più terribile della sua vita.

La madre di Georgettè stata uccisa dal suo compagno (che non era il padre biologico di Georgette) quando la bambina era ancora molto piccola. A Georgette il destino non ha risparmiato nemmeno lo shock di vedere la scena del delitto, un momento che è rimasto impresso in maniera indelebile nei suoi ricordi.

Mia madre ha avuto una morte terribile, causata dal suo compagno. Per me è stato scioccante, c’era sangue in ogni dove.

La figura assente del padre biologico

Dopo la drammatica perdita di sua madre, Georgette non ha potuto fare affidamento nemmeno su una figura paterna degna di questo nome, dal momento che il padre biologico non ha mai fatto parte della sua vita.

Addirittura Georgette è stata convinta per lungo tempo che l’uomo fosse morto, ipotesi che poi si è rivelata non corrispondente a realtà. Anche dopo aver scoperto che suo padre fosse ancora vivo Georgette non è mai riuscita – o non ha mai voluto – instaurare con lui un rapporto vero e proprio, concentrandosi esclusivamente sulla propria vita e sulla propria indipendenza.

La malattia di Georgette Polizzi

Nell’ultimo anno Georgette Polizzi ha dovuto affrontare un’altra prova terribile, che ha reso un vero e proprio inferno la sua vita: la stilista e modella ha infatti scoperto di essere affetta da sclerosi multipla, malattia che per un periodo l’ha costretta sulla sedia a rotelle.

In questo scenario così drammatico Georgette ha anche dovuto subire gli attacchi dei social, sui quali molti la prendevano di mira, ipotizzando che la sua malattia non fosse reale e che la donna stesse cercando soltanto un modo per far parlare di sé.

Georgette all’epoca volle rendere pubbliche le proprie cartelle cliniche, rinunciando a quella privacy che è diritto di ogni paziente pur di mettere a tacere le ridicole accuse che stava ricevendo.

Accanto a lei c’è sempre stato l’uomo che da pochissimo è diventato suo marito, quel Davide Tresse che dopo la separazione nel periodo di Temptation Islando non l’ha più abbandonata e le ha dato la forza di superare anche i pensieri suicidi a cui Georgette si abbandonò nei primi giorni dopo la diagnosi.