Germania, 1 mln di vaccini anti Covid in 24 ore

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

La Germania sta accelerando la sua campagna vaccinale: sono state somministrate 1 mln di dosi nelle ultime 24 ore, come confermato dal ministro della Salute Jens Spahn.

Ieri i medici generici hanno somministrato 730.000 dosi, mentre i centri di vaccinazione regionali altri 360.000, ha spiegato Spahn. Ciò significa che più dell'1% della popolazione è stato vaccinato nelle ultime 24 ore. Più di un quarto dei tedeschi, il 25,9%, ha ricevuto almeno una delle due dosi di vaccino previste dal protocollo, mentre il 7,5% le ha ricevute entrambe. Spahn si è mostrato soddisfatto anche se si è ancora lontani dall'immunità di gregge e sui nuovi contagi ha dichiarato: "I numeri non devono solo mantenersi stabili, devono scendere".

Lothar Wieler, presidente del Robert Koch Institute (Rki), istituto per il controllo delle malattie, ha avvertito che c'è ancora molto da fare. Al momento, sono stati vaccinati i due terzi degli over 80 e circa il 30% dei cittadini sopra i 70 anni. Mercoledì, il tasso di incidenza nei sette giorni è sceso a 154 infezioni per 100.000 persone, il più basso da due settimane.