Gerry Scotti e l’amicizia con Carlo Conti: ‘Avrei voluto incontrarlo prima’


Carlo Conti e Gerry Scotti, intervistati dal settimanale "Tv Sorrisi e Canzoni", hanno raccontato com'è nata la loro amicizia.
I due qualche giorno fa si sono immortalati in un selfie, pubblicato poi sui rispettivi profili Instagram, mentre erano in giro per la città di Firenze.
Il conduttore di Miradolo Terme parlando del loro incontro in Toscana ha detto: "Le persone che abbiamo incontrato ci hanno detto la stessa bellissima cosa: trasmettete un senso di familiarità, di casa. E questo senso di familiarità è la peculiarità più grande che ci accomuna".
E' poi intervenuto il 61enne fiorentino che ha ricordato una delle prime volte che si incontrarono, in occasione dei Telegatti.
"Se non ricordo male una delle prime volte che ci incontrammo era a una serata dei Telegatti di tanti anni fa. Siamo sempre stati dirimpettai ma senza mai rivalità", ha raccontato.
Virginio, questo il vero nome di Scotti, 65 anni, ha infine rivelato che gli sarebbe piaciuto legare prima con il collega.
"Mi dispiace di aver conosciuto Carlo solo a 50 anni, sono sicuro che se ci fossimo incontrati a 25 ci saremmo divertiti", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli