Gessica Notaro: ‘Basta essere ricordata solo per l’aggressione’


Gessica Notaro in una lunga intervista rilasciata al settimanale “Chi” si è detta stufa di essere ricordata soltanto per essere stata vittima di una terribile aggressione.
L’ex Miss Romagna infatti è finita tra le pagine di cronaca in seguito all’attacco con acido compiuto dall'ex fidanzato Eddy Tavares nel 2017.
La 32enne ha quindi rivelato i motivi per cui ha rifiutato di partecipare alla prossima edizione del “Grande Fratello Vip”.
“Molti guardandomi potrebbero pensare che sono la paladina di quella situazione li. E invece non voglio più che sia cosi a me piace per esempio la comicità farei la pazza in un programma quale Zelig o Colorado voglio passare un messaggio: una persona come me ha voglia di fare ridere. Sarebbe bello avere questa possibilità. Metto idealmente questo messaggio in una bottiglia e lo lancio in mare”, ha dichiarato.
Oggi Gessica è finalmente felice ed è tornata a condurre una vita normale.
“Sto ripartendo da una vita che era quella di prima”, ha affermato.
Recentemente la modella e attivista originaria di Rimini ha finalmente potuto, dopo ben 5 anni, tornare a fare ciò che ama di più: nuotare con i delfini al parco Oltremare.
A tal proposito ha detto: “Mi mancava da pazzi”. “I delfini non guardano l’involucro della persona ma l’energia, sono animali autentici privi di sovrastrutture, quelle che fregano noi umani“, ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli