GF Vip, Alessandro scopre la morte del nonno: "Ha smesso di soffrire"

·2 minuto per la lettura
gf vip alessandro morte nonno
gf vip alessandro morte nonno

Momento delicato al GF Vip per Alessandro Basciano. Gli autori del reality gli hanno concesso di ricevere una telefonata della madre, che gli ha comunicato la morte del nonno. Il ragazzo si è poi lasciato coccolare dagli altri concorrenti.

GF Vip, Alessandro: la morte del nonno

Alessandro Basciano deve prendere una decisione difficile: scegliere se restare al GF Vip oppure abbandonare il gioco. Il motivo è delicato e gli è stato annunciato poco fa dalla madre, nel segreto del confessionale. Gli autori del reality hanno concesso questo contatto perché è morto il nonno, persona molto importante nella vita di Alessandro. Appena è tornato dai suoi compagni di avventura, Basciano si è sfogato con loro, lasciandosi coccolare. “Ragazzi gli autori mi hanno comunicato che è venuto a mancare mio nonno“, ha ammesso commosso.

GF Vip, Alessandro e la morte del nonno: le parole

Alessandro ha proseguito:

“Purtroppo è così, la mia vita è questa, succede sempre così. L’ultima volta l’ho visto e non stava benissimo. Adesso ha smesso di soffrire, però è il momento sbagliato adesso. Anche con gli altri nonni è successo così, una volta stavo in Spagna ad esempio. (…) Se mi viene in mente di uscire lo faccio sul serio, la sfondo davvero la porta, non per finta. Mi hanno detto che tanto non potevo fare nulla. Mi sembra quasi che la mia vita sia un continuo up and down. Penso a fare famiglia e mi lascio con la mia ex, adesso ero sereno e arriva questa notizia. Ho quasi paura ad essere felice”.

Basciano è giustamente abbattuto e anche se il nonno non stava bene, la sua morte è stata un pugno al cuore.

Alessandro e la morte del nonno: il sostegno dei concorrenti del GF Vip

La prima a consolare Alessandro dopo la notizia della morte del nonno è stata Carmen Russo. Con fare materno, la ballerina ha dichiarato: “Ogni cosa ha un prezzo, non te la regala nessuno. La vita tua continua devi andare avanti. Non devi fartene una colpa, stai sereno e affronta le situazioni. Tu non avresti potuto fare nulla fuori. (…) Tu devi soltanto pensare che sei impotente davanti a questi eventi e che le cose non sarebbero andate diversamente se fossi stato fuori. Dobbiamo tutti entrare nell’ottica che sono tappe della vita, che vanno affrontate“. Soleil Sorge, invece, gli ha consigliato di prendersi un po’ di tempo per metabolizzare il lutto, senza dimenticare che, per qualsiasi cosa, loro sono tutti lì per lui. Infine, Sophie Codegoni l’ha abbracciato e ha ammesso: “Lui ha smesso di soffrire, adesso è in pace e sta bene. Tuo nonno è in un posto migliore. Devi trovare la forza dentro di te“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli