GF Vip, Alex: "Non sono attratto da Soleil, niente reazioni fisiche"

·2 minuto per la lettura
gf vip alex non attratto soleil
gf vip alex non attratto soleil

La soap opera che vede come protagonista Alex Belli prosegue. L’attore ha confessato a Sophie Codegoni che non si sente attratto da Soleil Sorge. I fan del GF Vip, a questo punto, non sanno più cosa pensare.

GF Vip: Alex non è attratto da Soleil

Alex Belli è uno dei protagonisti della sesta edizione del GF Vip. I telespettatori, però, non hanno ancora compreso se l’attore sia un fake o meno. Fino alla scorsa diretta del reality, sembrava che la moglie Delia Duran fosse diventata un ricordo. Il “Vippone” appariva molto coinvolto dal rapporto con Soleil Sorge, tanto che si era più volte dichiarato a lei. Nelle ultime ore, però, Alex ha confessato di non avere alcun interesse sentimentale nei riguardi dell’influencer italo-americana.

GF Vip, Alex non è attratto da Soleil: la confessione

Parlando con Sophie Codegoni del bacio cinematografico con Soleil, Belli ha confessato:

“Io in quel bacio lì non ho sentito nulla. Ho sentito il game e basta, ma non ho sentito nessun sentimento. Lì è la prova del 9. I baci cinematografici sono serviti come prova del fatto che siamo amici. Noi ridiamo, scherziamo, siamo complici, ma finisce lì. Io ci gioco e ci sono finito anche sopra, ma per me è una sorellona e non mi attrae”.

Stando a quanto sostiene Alex, tra lui e Soleil non c’è alcun tipo di attrazione fisica. La vede solo come una sorella e, oltre al gioco, non c’è nient’altro. Eppure, i baci e gli sguardi che si sono scambiati non sembrano tanto fake.

GF Vip, Alex non è attratto da Soleil: la prova

La Codegoni non è apparsa troppo convinta dalle parole di Belli. Quest’ultimo, a sostegno della sua tesi, ha fornito una prova. Se lui si fosse davvero sentito attratto da Soleil, avrebbe avuto delle reazioni fisiche e il GF Vip le avrebbe riprese. Ha dichiarato:

“Lo dico, non sono attratto da quel punto di vista e sono ancora più sicuro. Ragazzi ma se io avessi reazioni fisiche alla sua presenza me ne andrei via da quella camera. Sarei un masochista a rimanere accanto a lei. Le telecamere riprenderebbero le mie reazioni e invece non ci sono. Tutti questi giochi nascono proprio perché non sono attratto. Mi sveglio e ridiamo insieme, nel pomeriggio la cerco ed è vero che siamo inseparabili, ma questo non significa che ci sia altro oltre l’amicizia”.

Insomma, a differenza di Giucas Casella, Belli non ha alcun “alza bandiera”: questa, a suo dire, è la prova della non attrazione nei confronti di Soleil.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli