GF Vip, Francesca Cipriani rompe una porta: "Alfonso si è rotta"

·2 minuto per la lettura
gf vip francesca cipriani porta
gf vip francesca cipriani porta

Nuova puntata del GF Vip e nuovo show di Francesca Cipriani. Alfonso Signorini ha pensato bene di invitare ancora una volta il fidanzato Alessandro. L’ex Pupa, presa dalla foga, ha rotto una porta in diretta. Il video del momento, neanche a dirlo, è diventato virale.

GF Vip: Francesca Cipriani rompe una porta

Francesca Cipriani è un vero e proprio vulcano, per la serie ‘dove passa lei non cresce più l’erba’. Nell’ultima puntata del GF Vip ha dimostrato ancora una volta di avere una personalità che potremmo definire, per essere gentili, turbolenta. Alfonso Signorini, dopo lo show della precedente puntata, ha pensato bene di invitare ancora una volta il fidanzato Alessandro. Dopo che il conduttore le ha fatto capire che il suo lui poteva essere nella Love Boat, Francesca si è alzata dal divano per raggiungere la stanza. Correndo e strillando, la Cipriani si è piazzata davanti alla porta della stanza in questione e ha iniziato a prenderla a pugni.

GF Vip, Francesca Cipriani rompe la porta: la reazione di Alfonso

Quando si è resa conto di non riuscire a buttarla giù a suon di cazzotti, ha pensato di provare a forzarla. Risultato? Francesca ha rotto la porta. “Alfonso, si è rotta… Si è rotta la porta“, ha esclamato la “Vippona”. Il conduttore, con una punta di sarcasmo, ha replicato: “Eh, lo vedo che si è rotta la porta.. Lo vedo bene. Vedi di non distruggermi tutto“.

Davanti all’ennesimo show di Francesca, quasi tutti i coinqulini hanno iniziato a ridere. Amedeo Goria ha sgranato gli occhi, mentre Aldo Montano e Alex Belli si sono alzati per provare a sistemare la porta. Il web, invece, l’ha eletta eroina, rendendo virale il filmato in cui asfalta parte della Casa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli