GF Vip, Giucas taglia i capelli a Francesca: "Sei un uomo morto"

·2 minuto per la lettura
gf vip giucas capelli francesca
gf vip giucas capelli francesca

Attimi di confusione al GF Vip: Giucas Casella ha tagliato una ciocca di capelli a Francesca Cipriani. L’ex Pupa, ovviamente, non l’ha presa per niente bene e ha riempito di brutte parole l’ipnotista.

GF Vip: Giucas taglia i capelli a Francesca

Nelle ultime settimane, Francesca Cipriani ha animato la Casa del GF Vip con diverse crisi isteriche. L’ultima l’ha vista al centro della scena per problemi “tricologici” non ben identificati. L’ex Pupa ha sbagliato più volte tinta, passando dall’arancione al verde. Alla fine della fiera, il suo biondo cenere è tornato a far da padrone e lei si è messa l’anima in pace. Questo fino a qualche ora fa, quando Giucas Casella ha deciso di tagliarle una ciocca di capelli.

GF Vip, Giucas taglia i capelli a Francesca: la reazione

Francesca era in cucina, ad organizzare i pasti insieme ad alcune compagne d’avventura. Giucas si è avvicinato a lei con un bel paio di forbici e, senza farsi vedere, le ha tagliato una bella ciocca di capelli. La Cipriani, appena si è resa conto della cosa, ha iniziato ad urlare, rincorrendo Casella per tutta la casa. “Sei un uomo morto, sei finito bast***o“, ha esclamato l’ex Pupa cercando di acciuffare l’amico. “Ma è solo uno scherzo, non te la prendere“, si è giustificato l’ipnotista.

GF Vip, Giucas taglia i capelli a Francesca: caos in Casa

Tagliando i capelli a Francesca, Giucas ha provocato un vero e proprio terremoto. Soleil Sorge e le Selassié hanno provato a calmare la furia della Cipry, ma non sono riuscite nel loro intento. Casella ha sottolineato più volte che si è trattato di un solo scherzo, nulla in confronto a tutti quelli che gli riserva lei. Niente da fare, la Cipriani non si è calmata e gli ha promesso vendetta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli