GF Vip, Manuel: la lettera della madre con le frecciatine a Lulù

·2 minuto per la lettura
gf vip manuel madre lulù
gf vip manuel madre lulù

L’ultima puntata del GF Vip ha visto Manuel Bortuzzo finire in lacrime. Il nuotatore ha ricevuto una lettera della madre Rossella, con tanto di diverse frecciatine rivolte alla sua fiamma Lulù Selassié.

GF Vip, Manuel: la lettera della madre su Lulù

Puntata delicata per Manuel Bortuzzo, che ha ricevuto una lettera molto bella da parte della madre Rossella. Prima di fargli ascoltare la missiva, il conduttore del GF Vip ha fatto vedere al nuotatore un video clip in cui Lulù Selassié si introduce nella sua camera da letto privata. Qui, la principessa etiope sbircia tra le sue cose e trova un bel po’ di sigarette. “Che figlio di pu**ana“, ha esclamato in inglese Lulù. La frase ha ferito la madre di Manuel perché sono state proprio queste le parole che il delinquente che ha sparato a Bortuzzo ha pronunciato prima di premere il grilletto e distruggere la sua vita. Alfonso Signorini ha poi invitato il ragazzo e la sua fiamma ad ascoltare bene le parole della signora Rossella:

“Amore mio, sai quato sia difficile scriverti perché sono molto riservata. Siamo fieri del tuo percorso, stai dimostrando di essere forte. Sappiamo che i tuoi spazi personali sono molto importanti, perché possono provocarti un grande stress. (…) Ho visto che c’è qualcuno che non riesce a darti i tuoi spazi. (…) Chi ti ama deve lasciarti libero sempre. (…) Sono stati infranti i tuoi spazi personali alle tue spalle e ho sentito un insulto che è il peggiore che si possa dire un figlio. Le parole, in italiano e in inglese, possono ferire chi incontri. (…) Voglio invitarti a riconoscere sempre chi è gentile con te, che si tratti di amore o di amicizia”.

Manuel è finito in lacrime, ma ha voluto comunque tranquillizzare la madre:

“Sono le parole che ho sentito appena mi sono girato e mi sono trovato la pistola davanti. Però posso dirle di stare tranquilla perché conosco Lulù. (…) Quelle parole sono l’ultimo ricordo e il primo è iniziato con il volto di mia mamma. Abbiamo un rapporto molto più fisico che di parole, quindi sapere che ha speso delle parole per me mi fa piacere. La mia mamy può stare tranquilla perché la amo e adesso sono io che penso a lei”.

Lulù, dal canto suo, si è scusata con la signora Rossella e ha sottolineato che non era sua intenzione offenderla.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli