GF Vip, Manuel ha un malore: paura tra i concorrenti

·2 minuto per la lettura
gf vip manuel malore
gf vip manuel malore

Nelle ultime ore, Manuel Bortuzzo ha avuto un nuovo malore. Il nuotatore è stato immediatamente circondato dai concorrenti, che si sono spaventati nel vederlo star male. La regia del GF Vip, fortuntamente, ha prontamente censurato le immagini.

GF Vip: Manuel ha avuto un malore

Manuel Bortuzzo ha iniziato la sua avventura al GF Vip da quasi tre mesi, ma fin dall’inizio sapeva che avrebbe potuto incontrare qualche difficoltà in più rispetto agli altri. In questo periodo di reclusione, ad esempio, il nuotatore ha dovuto far fronte a diversi problemi di salute. Ha avuto per ben due volte un’infezione intima che, come sottolineato da papà Franco, è causata dalle sue condizioni. Nelle ultime ore, però, Manuel ha avuto un altro malore e anche i concorrenti del GF Vip si sono preoccupati.

GF Vip, Manuel ha avuto un malore: il motivo

Fortunatamente, anche questa volta, il malore di Bortuzzo non è da ricollegare a motivi gravi. Manuel, dopo aver mangiato, ha avuto un fastidio intestinale. “Non sta bene Manu? Stai male?“, ha chiesto Soleil Sorge. Il “Vippone”, appena ha iniziato ad accusare i primi problemi, ne ha parlato con i coinquilini e poi si è ritirato nella stanza che il GF Vip gli ha messo a disposizione per momenti delicati. Poco dopo, Bortuzzo è tornato dai suoi compagni, ma si è sentito nuovamente male. A questo punto, il GF Vip ha immediatamente censurato le immagini. Il nuotatore si è ritirato ancora in camera e ha potuto contare sulla vicinanza di Lulù, che è andata spesso da lui per sincerarsi delle sue condizioni di salute.

GF Vip, Manuel ha avuto un malore: come sta?

Dopo aver dormito per qualche ora, Manuel si è alzato riposato e decisamente rigenerato. Non a caso, sia Carmen Russo che Katia Ricciarelli hanno subito notato la cosa. “Non sei più pallido, stai bene“, gli ha detto l’ex moglie di Pippo Baudo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli