GF Vip, Patrizia Pellegrino: "L'ultimo tumore? Mi hanno tolto un rene"

·2 minuto per la lettura
gf vip patrizia pellegrino tumore
gf vip patrizia pellegrino tumore

Patrizia Pellegrino, entrata al GF Vip da pochi giorni, si è già lasciata andare a confessioni intime. L’attrice e showgirl ha parlato dell’ultimo tumore che le hanno tolto, mostrando ad alcune coinquiline la cicatrice.

GF Vip: Patrizia Pellegrino parla del tumore

Diventata concorrente del GF Vip da qualche giorno, Patrizia Pellegrino si è raccontata a cuore aperto ad alcune coinquline. Nelle ultime ore, parlando con Miriana Trevisan, Sophie Codegoni e Clarissa Selassié, ha mostrato loro la cicatrice dell’ultimo tumore che le hanno asportato. A febbraio 2021, durante una visita di routine, il medico le ha comunicato che un rene presentava una macchia ambigua. Dopo la tac è arrivata la doccia fredda: cancro maligno. Patrizia è stata operata immediatamente e ha vissuto un periodo molto delicato.

GF Vip, Patrizia Pellegrino: il tumore e le cicatrici

La Pellegrino ha dichiarato:

“L’ultimo il tumore che ho avuto, mi hanno tolto un rene. Volete una cartina geografica? Io sono piena di cicatrici“.

Miriana, che ad agosto 2021 è stata anche lei operata per un tumore, è stata subito solidale: “Gli eroi hanno le cicatrici, sei un eroe“. Patrizia, commossa, ha replicato: “Sì, sono un’eroina“.

GF Vip, Patrizia Pellegrino: dal tumore al lutto per il figlio

La vita della Pellegrino è stata segnata da diversi drammi. Dopo aver parlato del tumore, ha confidato a Manila di aver vissuto un lutto terribile. Anni fa, dopo aver partorito un figlio, l’ha perso. Un dolore terribile, che ancora oggi fa parte della sua esistenza. Patrizia ha raccontato che dopo la morte del bambino, dal bonsai che aveva in camera è sbocciato un bellissimo fiore bianco: “Lui era lì che mi salutava, io non l’ho potuto nemmeno vedere“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli