Gianni Morandi dall'ospedale: "È più dura del previsto"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

"È più dura del previsto". Gianni Morandi torna a scrivere sui social, raccontando ai fan il suo stato d'animo dopo l'incidente in campagna che gli ha provocato gravi ustioni a mani e gambe. L'artista è ricoverato da una settimana presso l'ospedale di Cesena dopo essere caduto nel fuoco acceso per bruciare le sterpaglie nella sua tenuta.

LEGGI ANCHE: Gianni Morandi dopo l'incidente, le sue condizioni e il selfie con i medici

Nuovi bollettini medici non ce ne sono, le sue condizioni sono definite stabili, ma il cantante ha voluto lasciare un messaggio sul web ai suoi tanti follower e fare un ringraziamento speciale. 

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

"17 marzo. Grazie a Sinisa e a tutti gli amici del Bologna Football Club", scrive Morandi su Facebook e su Instagram dove tra gli hashtag usa anche #èpiùduradelprevisto, #ustioni e cita il Centro grandi ustionati di Cesena che si sta occupando della sua guarigione.

Morandi ha postato anche un video della sua squadra del cuore, prima dell'allenamento, i giocatori gli hanno inviato un saluto per voce dell'allenatore Sinisa Mihajlovic: "In bocca al lupo per una pronta guarigione".

Il 76enne si è ustionato nel giardino di casa scivolando sulle fiamme. Per le bruciature sono stati necessari il ricovero e cure specializzate. Dopo il silenzio sui social, durato una settimana (cosa inusuale per lui, sempre così attivo sul web) ecco un post che solleva i fan. E le migliaia di messaggi di incoraggiamento sono una grande prova di come Morandi sia amato dagli italiani. 

VIDEO - Morandi fa le pulizie di casa, la gaffe sui social