Giardini di Villa Taranto a Verbania: tutte le info

giardini di villa taranto a verbania

Nella parte nord-ovest del promontorio della Castagnola, sulle rive occidentali del Lago Maggiore, tra Pallanza e Intra, si trovano i giardini di Villa Taranto. Parliamo di una delle più belle attrazioni a Verbania. Infatti, nel 2014, Villa Taranto è stata eletta dal sito Buzzfeed come il giardino più bello del mondo.

Giardini di Villa Taranto a Verbania

L’arrivo della primavera porterà alla riapertura dei giardini di Villa Taranto, che attirerà migliaia di turisti. La storia di questi giardini e della sua villa è legata a Neil Boyd Watson McEacharn, un capitano di origine scozzese, amante della botanica e del Bel Paese.

Nel 1931, il Capitano McEacharn decise di comprare la proprietà dalla Marchesa di Sant’Elia per trasformarla in uno splendido giardino all’inglese. Il nome della villa venne dato dallo stesso capitano in onore di un suo antenato, Étienne Jacques Joseph Alexandre Macdonald, nominato duca di Taranto da Napoleone.

Pur non potendo visitare la villa, ora sede della prefettura della provincia di Verbano Cusio Ossola, i giardini sono la vera attrazione. Ma vediamo come fare per visitarli.

Villa Taranto

La visita

L’apertura dei giardini botanici della villa sarà giovedì 12 marzo 2020, e sarà possibile visitarli fino al primo novembre 2020.

L’ingresso è gratuito per i bambini fino ai 5 anni, per i capi comitiva, per un insegnante ogni 20 studenti paganti, al portatore di handicap (100%) ed al relativo accompagnatore, e ai residenti nel Comune di Verbania ogni prima domenica del mese, presentando la carta d’identità.

I biglietti per gli adulti hanno un prezzo di €11, per i ragazzi dai 6 ai 14 anni €5,50, i gruppi da 21 a 100 persone €8. Per i gruppi da oltre 100 persone il prezzo è di €6 a persona, per le comitive di Istituti scolastici primari e secondari €4,50.

L’abbonamento annuale ha un costo di €70, mentre quello estivo trimestrale di €35. L’ abbonamento annuale è valido dal 12 marzo al 1 ° novembre 2020. L’abbonamento estivo trimestrale, invece, ha validità 3 mesi dalla data di acquisto ed è usufruibile dal 1° giugno 2020.

I giardini si possono visitare tutti i giorni, festività incluse con orario continuato:

  • Marzo: dalle 8:30 alle 17.30 (ultimo ingresso)
  • Aprile – Settembre: dalle 8:30 alle 18:30 (ultimo ingresso)
  • Dal 1 ° Ottobre al 18 Ottobre: ​​dalle 9:00 alle 17:30 (ultimo ingresso)
  • Dal 19 Ottobre al 1 ° Novembre: dalle 9:00 alle 16:30 (ultimo ingresso)

In media, una visita ha una durata di due ore e la prenotazione per gruppi non è obbligatoria. Le visite sono libere. Si consiglia ai visitatori di seguire la numerazione progressiva sulla mappa distribuita all’ingresso. Le visite guidate sono disponibili previo accordo con le guide abilitate.

Il parcheggio è gratuito per auto e autobus. All’interno, situato accanto alla biglietteria d’ingresso, vi è un Cafè & Bistrot per colazioni, aperitivi e merende. La colazione al sacco è permessa solo nelle aree antistanti l’ingresso del Giardino e non è consigliabile in caso di pioggia.

giardini botanici