I gioielli Chanel di una musa di Karl Lagerfeld saranno battuti all'asta

Di Redazione
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Ron Galella - Getty Images
Photo credit: Ron Galella - Getty Images

From Harper's BAZAAR

Una coppia di polsini in velluto nero, tempestati da motivi in metallo dorato, un paio di orecchini a croce con perla e vetro gripoix, ciascuno a forma di croce stilizzata, con perle finte montate su metallo dorato, una collana sontuosa in perle finte, decorata da motivi d'edera in vetro gripoix pendenti, coordinata a orecchini dello stesso tipo. Sono solo alcuni dei meravigliosi gioielli Chanel che Christie's, nota casa d'aste britannica, presenterà in occasione della straordinaria vendita di preziosi del 14-29 gennaio. Susan and Karl: Important Chanel Fashion Jewelry from the Collection of Mrs. John H. Gutfreund è infatti l'asta dei gioielli Chanel appartenuti ai coniugi Gutfreund, ed è una delle grande vendite più attese della stagione 2021.

Photo credit: Courtesy
Photo credit: Courtesy

La ragione risiede nei preziosi presentati nel catalogo: una serie di creazioni squisitamente disegnate, create su misura per la signora Gutfreund, firmate dalla Maison Chanel durante gli anni della direzione creativa del kaiser Karl Lagerfeld. Rari e complessi, molti di questi gioielli Chanel sono prototipi, mai messi in vendita prima d'ora o visti dal pubblico.

Photo credit: Courtesy
Photo credit: Courtesy

Anche la storia di questi preziosi è affascinante, poiché rispecchia un periodo di assoluto splendore della casa di moda francese, e un'amicizia durata anni. Susan Gutfreund è infatti una rinomata decoratrice di New York e un'icona della moda, moglie del banchiere americano John Gutfreund. Amante e conoscitrice della cultura francese in tutte le sue sfaccettature,la signora Gutfreund ha trascorso il suo tempo tra New York e Parigi, dove ha stretto amicizia con lo stilista Karl Lagerfeld. Da questo legame è nata la selezione di bigiotteria che oggi Christie's propone agli amanti del brand. Oltre cento creazioni raccontano il gusto di Lagerfeld e l'occhio esperto della dama newyorkese.

Come raccontato da Claibourne Poindexter, Christie's Jewels Specialist: "Per i collezionisti e gli appassionati della casa di Chanel, questa vendita online comprende forse la più grande collezione di gioielli Chanel dell'era Lagerfeld mai presentata all'asta. Ciò che rende questa collezione veramente unica, è che la maggior parte dei gioielli della collezione della signora Gutfreund sono stati creati come prototipi e, in alcuni casi, sono esemplari unici, completamente fabbricati a mano per essere indossati sulla passerella di Parigi. Questi gioielli offrono una finestra sul mondo dell'alta moda negli anni Ottanta e Novanta, rappresentando un momento in cui la moda poteva essere sopra le righe nel miglior modo possibile". I lotti sono da scoprire sul sito di Christie's, in attesa dell'apertura delle vendite.