Giorgia Palmas e Filippo Magnini si sono sposati in gran segreto e le foto dei novelli sposi sono wow

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

Tailleur bianco e fiori tra i capelli per lei, completo nero con cravatta per lui, Giorgia Palmas e Filippo Magnini si sono detti "sì" in una cerimonia segreta svoltasi al Palazzo Reale di Milano il 12 maggio di cui hanno condiviso su Instagram le foto solo a posteriori, mantenendo il grande riserbo sulla loro scelta romantica fino alla fine.

Un matrimonio in piccolo, che arriva dopo più di un anno da quando il nuotatore Filippo Magnini si era inginocchiato sotto all'albero di Natale nel dicembre 2019 e aveva chiesto alla showgirl Giorgia Palmas di diventare sua moglie. Il matrimonio, che avrebbe dovuto svolgersi a marzo 2020, è stato a lungo rimandato ma, al contrario di quanto accaduto alle nozze di JLo e Alex Rodriguez (ouch), la coppia ha deciso di non aspettare più e di ricorrere a una cerimonia in piccolo nel rispetto delle norme anti Covid-19 pur di diventare marito e moglie. E cosa c'è di più romantico? Ma aspettate di sentire tutta la storia prima di farvi (giustamente) prendere dalla commozione.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

I due, già genitori della piccola Mia e di Sofia (figlia di Giorgia Palmas e del precedente compagno Davide Bombardini) hanno raccontato su Instagram, in post gemelli apparsi sui rispettivi profili, la genesi del loro giorno più speciale: "Abbiamo detto SI 🤍🤍🤍 c’eravamo solo noi, i nostri testimoni e i nostri famigliari stretti e si, c’erano anche le mascherine... ma c’era anche tutto il nostro Amore, i nostri progetti, i sogni e la voglia che abbiamo di stare insieme per tutta la Vita".

La coppia non ha poi fatto mistero del progetto futuro di risposarsi con una cerimonia più in grande: "Arriverà poi anche il giorno che SI lo diremo davanti a Dio e davanti a tutti i nostri amici e con le famiglie al completo e allora tutto sarà perfetto ma lo faremo solo quando questo momento difficile passerà per tutti e la serenità tornerà a regnare sovrana e festeggiare per tutti avrà un sapore autentico. Ora siamo felici, di una felicità nuova, sincera, siamo marito e moglie e davvero, non vedevamo l’ora".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Nonostante le ristrettezze non è potuto mancare il set fotografico per i novelli sposi che si sono concessi qualche scatto in Piazza del Duomo a Milano, un luogo che per i due ha un significato davvero profondo e infatti la location del matrimonio segreto è stata scelta molto accuratamente. In proposito Giorgia Palmas ha raccontato via Instagram: "...e dire che tre anni fa era iniziato tutto proprio qui, davanti al Duomo, con un bacio nel cuore della notte 🤍✨ La felicità è un dono. L’Amore vero il regalo della Vita". Sì, sappiamo che anche voi vi siete commosse, ora potete prendere i fazzoletti e asciugarvi le lacrime romantiche.

Per la cerimonia Giorgia ha scelto di indossare una proposta Atelier Emé composta da una elegante giacca smoking in crêpe couture con revers e filetti tasche in raso lucido e fusciacca staccabile in crêpe abbinata ad un pantalone a sigaretta nello stesso tessuto.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.