Giovanni Terzi contro i no vax: «Ho una malattia ai polmoni. Potrei morire»

·1 minuto per la lettura

Giovanni Terzi ha preso posizione contro i no vax.

Lo ha fatto con una clip pubblicata via social in cui rivela di essere affetto da una grave patologia polmonare, che se venisse aggravata dalle complicazioni di una nuova polmonite Covid, potrebbe risultare fatale.

«Volevo fare questo video che porterà sicuramente tante critiche ma è giusto prendere posizioni. Da un anno mi sto cercando di curare una malattia ai polmoni che nasce dalla genetica e che lentamente sta uccidendo i miei polmoni. Al momento, sono a -40% di capacità polmonare», afferma Giovanni Terzi nella clip.

A marzo, sia il giornalista che Simona Ventura avevano contratto il virus (tanto che lei era stata costretta a rinunciare alla finale di Sanremo), ma fortunatamente con sintomi blandi e ridotti.

«Se io a causa di un no vax prendessi nuovamente il Covid, il mio rischio di sopravvivenza sarebbe limitatissimo - prosegue Terzi -. Non dico altro, quindi tutte le polemiche che vengono fatte, tutte le persone che vanno in giro ad odiare chi si vaccina, non hanno senso. Spero di non ammalarmi a causa di qualcuno che non si è voluto vaccinare».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli