Giuseppe Tornatore al lavoro sulla serie tv ispirata a «Nuovo Cinema Paradiso»

Giuseppe Tornatore è al lavoro su una fiction ispirata a «Nuovo Cinema Paradiso».

Secondo quanto riportato da Variety, dovrebbe intitolarsi semplicemente «Paradiso» ed essere composta da sei episodi influenzati dalla pellicola, che nel 1990 si è aggiudicata il Premio Oscar come miglior film straniero.

Se fosse fedele all’opera cinematografica, anche la serie dovrebbe raccontare la storia di un bambino, Totò Di Vita (interpretato da Salvatore Cascio) che, in un paesino siciliano del dopoguerra, passa le giornate nella sala cinematografica del proiezionista Alfredo (Philippe Noiret), innamorandosi così perdutamente del cinema.

La serie verrà scritta e diretta da Tornatore prodotta insieme a Marco Belardi, ex Lotus e creatore della Bamboo Production.

Attualmente proprio Belardi si trova negli Stati Uniti con Tornatore, in trattativa per diversi accordi riguardanti proprio il progetto in sviluppo, in particolare per lanciare la serie su una piattaforma streaming americana ancora non rilevata. A breve inizieranno le riprese, l’uscita è prevista per il 2023.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli