Gli esercizi per perdere in una settimana tutto quello che hai messo su nelle feste

Di Redazione
·4 minuto per la lettura
Photo credit: VladimirFLoyd - Getty Images
Photo credit: VladimirFLoyd - Getty Images

From Esquire

Le feste del periodo natalizio vanno amate per più di un motivo, ma di sicuro, oltre a quello religioso, il principale è probabilmente il cibo: piatti tipici, pesce, bis di primi, spumanti e vini di qualità, dolci fatti in casa, prelibatezze che nel resto dell'anno non troviamo mai si concentrano in una o due settimane, dal 24 di dicembre fino, poniamo, al 6 di gennaio.

Avere a disposizione tutto quel cibo è magnifico ma, bisogna ammettere, c'è anche un lato negativo in questa goduria del palato: il grasso accumulato. Siamo sinceri, quelle due settimane non sono soltanto all'insegna del mangiare in abbondanza, ma anche dell'ozio, dello stare seduti a tavola per ore e ore senza mai muovere un passo. La combinazione tra ozio e abbuffate natalizie però rischia di colpire duro sul nostro corpo. Ecco perché è essenziale rimettersi in forma e farlo subito, già appena tornati alla nostra routine. Vediamo come.

Sì, è il momento di fare yoga

Lo yoga è sempre più diffuso dalle nostre parti, sono centinaia di migliaia le persone che in Italia lo praticano con regolarità (e addirittura milioni quelle che lo hanno praticato almeno una volta nella vita). Fare yoga migliora l'elasticità muscolare, la respirazione, e in questo modo attiva il metabolismo in modo molto rapido ed efficace. Motivo per cui lo yoga è perfetto per perdere il grasso accumulato durante le feste.

Due settimane di abbuffate, fidatevi, vanno smaltite con lo yoga praticato per almeno il doppio del tempo. Quindi quattro settimane. Alcuni esercizi, vedrete, sono semplicissimi e si possono fare comodamente in casa, basta un tappetino e un po' di forza di volontà.

Su YouTube ci sono molti professionisti che pubblicano video tutorial per fare yoga, alcuni sono fatti molto bene e spiegano le serie di esercizi passo per passo. Anche chi non lo ha mai fatto prima, quindi, può tenere lo schermo vicino e imitare ciò che vede nelle immagini, migliorando molto velocemente. Uno dei migliori canali in italiano è sicuramente "La scimmia yoga", in questo video c'è un intero allenamento per il mattino: con focus su addominali, fianchi e respirazione.

Combinazione di esercizi mattutini

Se vogliamo perdere peso velocemente ci sono anche altri modi, oltre allo yoga. Ecco un consiglio pratico, semplice da seguire e che richiede pochissimo tempo: combinare esercizi per le braccia a squat per le gambe e ad alcuni esercizi per gli addominali. Con questa combinazione torneremo ad avere braccia, addome e gambe tonici e in forma come prima del cenone natalizio (ma anche meglio).

Partiamo dalle braccia: l'esercizio più efficace sono i piegamenti, comunemente chiamati "flessioni". L'ideale è provare a farne cinque serie da 10 ogni mattina per almeno 15 giorni. In queste due settimane, possibilmente appena svegli, non dovete fare altro che stendervi a terra con le punte dei piedi e le mani poggiate sul tappetino e spingere con le braccia per dieci volte. Raggiunti i dieci piegamenti fate una pausa di 10 secondi e ricominciate. Gli ultimi dieci saranno i più pesanti, ma anche i più utili.

Ora le gambe: 60 squat divisi in due serie da trenta, con in mezzo 20 secondi di pausa. Lo squat va fatto stando in piedi e piegando le gambe in modo da abbassare la schiena avvicinando il sedere ai talloni. Attenzione però a non piegare la schiena, che deve stare dritta.

Infine gli addominali. Ci sono vari esercizi, il più efficace è quello di stare stesi pancia in su con le ginocchia piegate. Ci tiriamo su alternando il gomito sinistro che tocca il ginocchio destro e viceversa. Ogni volta che ci tiriamo su stiamo migliorando i nostri addominali, e basta farlo cinquanta volte ogni mattina per ottenere un'ottima forma.

Photo credit: damircudic - Getty Images
Photo credit: damircudic - Getty Images

Trasformare la nostra casa in una palestra

Ecco un'ultima possibilità per tornare in forma in fretta e in modo assolutamente salutare. Le palestre sono chiuse per via della pandemia, lo sappiamo, ma la nostra casa può diventare un ottimo sostituto: qui su Esquire Italia avevamo messo a punto una serie di esercizi da fare in casa senza il bisogno di nessun attrezzo particolare. A questo link trovate gli esercizi per le braccia e gli addominali, a questo link invece per le gambe.

Tutti questi esercizi si possono fare senza elastici o strumenti costosi e ingombranti, e se fatti bene funzionano perfettamente per far lavorare tutti i nostri muscoli, compresi quelli lombari, le spalle e i glutei. Si tratta di esercizi completi, e dopo due settimane di allenamento vedrete che il grasso accumulato durante le feste sarà soltanto un ricordo.