Gli integratori di vitamina B6 riducono ansia e depressione

La vitamina B6 è un ottimo alleato per combattere ansia e depressione.

A farlo sapere uno studio condotto dall’Università inglese di Reading e pubblicato su Human Psychopharmacology: Clinical and Experimental. I ricercatori hanno analizzato per un mese un gruppo di studenti. Giovani adulti che dopo aver assunto gli integratori ogni giorno hanno scoperto che si sentivano meno ansiosi e depressi.

«Il funzionamento del cervello si basa su un delicato equilibrio tra i neuroni eccitatori che trasportano informazioni e quelli inibitori, che prevengono l’attività incontrollata», ha spiegato David Field della School of Psychology and Clinical Language Sciences dell’Università britannica.

«La vitamina B6 aiuta il corpo a produrre un messaggero chimico specifico che inibisce gli impulsi nel cervello e il nostro studio collega questo effetto calmante con una riduzione dell’ansia».

La vitamina B6 è presente anche in alcuni alimenti come: tonno, salmone, marmite e in diversi tipi di frutta e verdura quali avocado, banane, peperoni, spinaci, broccoli.

«Questa ricerca è in una fase iniziale e l’effetto della vitamina B6 sull’ansia è stato piuttosto piccolo. Tuttavia gli interventi basati sull’alimentazione producono molti meno effetti collaterali rispetto ai farmaci», ha aggiunto Field, che ha specificato che serviranno ulteriori analisi per fornire risultati definitivi.