Gli orologi per lei da regalare a Natale fanno a gara con la bellezza e lo scintillio del firmamento

Di Isabella Prisco
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Alex Teuscher
Photo credit: Alex Teuscher

From ELLE Decor

Più preziosi di un gioiello, gli orologi da donna da regalare a Natale sono una promessa di amore eterno. Costellati di diamanti, sono scrigni bellissimi che, dietro le linee pulite e i volumi eleganti di quadranti e cinturini, nascondono tecnologie e meccanismi tipici della manifattura dell'alta orologeria. Dono da mille e una notte, pegno di unione finché morte non ci separi, gli orologi per lei da mettere sotto l'albero stupiscono infatti per il valore e per il design. Studiati per coniugare al rigore delle lancette la luce delle pietre, sono la terra di mezzo tra due mondi, quello della gioielleria e quello dell'orologeria. Vezzo, vanto o tesoro da custodire per l'eredità di famiglia, questi segnatempo sono un messaggio d'amore da tenere stretto stretto al polso. Per tutto il tempo che abbiamo da vivere.

L'orologio femminile da comprare a Natale 2020 per chi non rinuncia allo scintillio del diamante

Photo credit: Courtesy Photo Hublot
Photo credit: Courtesy Photo Hublot

Lo scultore Richard Orlinski è un amico di vecchia data della maison Hublot; i due partner hanno già collaborato in passato per realizzare orologi dal segno grafico audace e architettonico. Per questo Classic Fusion, l'artista ha espresso il suo stile distintivo disegnando volumi geometrici e più contenuti, la cassa misura infatti 40 millimetri. L'orologio si contraddistingue per gli angoli smussati e l'effetto-specchio del quadrante, accentuato dalla brillantezza dei diamanti.

L'orologio femminile da comprare a Natale 2020 per chi sa nascondere e stupire con grazia

Photo credit: Chanel Haute Horlogerie
Photo credit: Chanel Haute Horlogerie

Il prezioso Mademoiselle Privé Bouton di Chanel si ispira alla manica dell’iconica giacca nera realizzata dalla maison francese, profilata e impreziosita da un bottone sul polsino. Per valorizzare questo segnatempo gioiello, il tweed è d’obbligo. E come sosteneva Gabrielle Chanel, “mai un bottone senza un’asola”: in questo caso, il bottone conserva infatti la funzione di apertura. Simile ad un grande bracciale, l'orologio con le sue lancette si rivela solo se lo si desidera.

L'orologio femminile da comprare a Natale 2020 per chi ha il dono della seduzione e dell'eleganza

Photo credit: Courtesy Photo Bulgari
Photo credit: Courtesy Photo Bulgari

Nato per Essere d’Oro, l'emblematico orologio femminile di Bulgari eleva la preziosità del tempo e segna i momenti più importanti nella vita di una donna. Serpenti Seduttori prosegue il suo viaggio con l’introduzione di due nuovi modelli Nati per brillare, che includono il raro movimento tourbillon da donna, il calibro BVL150. Sintesi di savoir faire e tecnologia, riaccende la tradizione perduta dei piccoli movimenti meccanici rimpiazzati da quelli al quarzo nei primi anni ‘70.

L'orologio femminile da comprare a Natale 2020 per chi ama brillare (dentro e fuori)

Photo credit: Courtesy Photo Vacheron Constantin
Photo credit: Courtesy Photo Vacheron Constantin

Completamente ricoperto da luminosi diamanti, Égérie Fasi Lunari è un segnatempo firmato dall'alta gioielleria di Vacheron Constantin (anche nella foto in apertura). In oro bianco 18 carati, culmina nel quadrante da 37 millimetri, dove un cerchio, a sua volta ornato da 36 diamanti taglio rotondo, posto fra le ore 1 e 2, mostra le fasi lunari: due lune d’oro si alternano in un cielo stellato, dietro nuvole di madreperla.

L'orologio femminile da comprare a Natale 2020 per chi sa apprezzare il valore del tempo

Photo credit: Courtesy Photo Roger Dubuis
Photo credit: Courtesy Photo Roger Dubuis

Excaliburn Automatic Skeleton di Roger Dubis si arrotola sul polso snodando un bracciale metallico in oro rosa 18 carati. Al centro del progetto di questo orologio scheletrato, le 167 parti che, rifinite a mano ad una ad una, compongono il movimento a carica automatica RD820SQ, unendo così il savoir faire della casa con sede a Meyrin e la cura di ogni singolo dettaglio imposta dal Punzone di Ginevra, emblema di eccellenza e simbolo dell'arte orologiera ginevrina.