Gli stivali di Bottega Veneta come scarpe per cominciare il 2021

Di Redazione
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Bottega Veneta / Artwork Eva Novelli/ Rosetta Bono Lin
Photo credit: Courtesy Bottega Veneta / Artwork Eva Novelli/ Rosetta Bono Lin

From Harper's BAZAAR

Il cappotto di Hailey Bieber e la borsa triangolare che è già prossima it-bag per il 2021. Bottega Veneta sotto la guida creativa di Daniel Lee sembra avere un asso nella manica per qualsiasi categoria, calzature incluse. Nelle categorie di ricerca più alte e perenni, il 2020 ha celebrato ancora gli stivali Bottega Veneta, diventati ormai un vero cult nei guardaroba di celebrities e affezionati al brand italiano. Ma quale modello scegliere? Tra le proposte della stagione invernale della Maison, infatti, spiccano certamente gli stivali stile wellington, in gomma colorata e proposti in molte nuance, così come il modello di stivaletto con tacco e a punta, grintosi e lustri. Ecco però arrivato il turno degli stivali Bottega Veneta modello The Lug, dalla sulla leggera e realizzati in pelle di vitello conciato al naturale. Ai lati degli stivali neri troviamo i pannelli laterali elasticizzati che ne ammorbidiscono i profili, la caviglia è sempre sottile, la suola è leggera in cuoio.

Photo credit: Courtesy
Photo credit: Courtesy

Da proporre sia nei look da giorno che da sera, gli stivali Bottega Veneta si prospettano come grande tendenza scarpe per il 2021. Da acquistare adesso in occasione del Natale 2020, da cominciare a studiare in vista della prossima stagione, questo modello di stivali neri flat sarà certamente facile da abbinare a tessuti e consistenze differenti.

Gonne e pantaloni aderenti, così come lunghi abiti in velluto e in seta colorata, tutti i colori e le sfumature si mescoleranno bene a questi stivali al polpaccio morbidi e longilinei.