Grande attesa per l'evento musicale americano più importante

·2 minuto per la lettura
super-bowl-2021-halftime-show
super-bowl-2021-halftime-show

Grande attesa per il Super Bowl 2021 e per il più grande evento musicale americano dell’anno, l’Halftime show, che quest’anno vedrà come protagonista The Weeknd. Il cantautore e produttore discografico canadese ha soli 30 anni ed è considerato uno tra gli esponenti di maggior rilievo della musica R&B.

Super Bowl 2021: il protagonista dell’Halftime show

Il Super Bowl è un evento che si tiene ogni anno negli Stati Uniti per decretare il vincitore della finale del campionato di National Football League. Prima dell’inizio della manifestazione sportiva, si dà vita all’Halftime show: una evento musicale in cui ogni anno uno degli artisti più acclamati d’America viene scelto per esibirsi. Per il 2021 la NFL ha annunciato che sarà la star The Weeknd a portare il suo spettacolo sul palco del Super Bowl.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Weeknd (@theweeknd)

Chi è The Weeknd

Il cantautore canadese, classe 1990, è in attività dal 2009 e da allora ha collezionato un record dopo l’altro. È considerato uno tra gli artisti più influenti dell’Alternative R&B mondiale con le sue oltre 100 milioni di copie vendute in tutto il globo. Nella sua carriera decennale ha raggiunto diversi traguardi e si è accaparrato numerosi premi. Tra tanti, tre Grammy Awards e otto Billboard Music Awards. Inoltre, ha ricevuto una candidatura ai premi Oscar come migliore colonna sonora per il film Cinquanta sfumature di Grigio.

Con i grandi successi di Blinding Lights, Starboy, In Your Eyes e I Fee It Coming, si è guadagnato il diritto di salire sull’Olimpo degli artisti del Super Bowl che si svolgerà il 7 febbraio 2021. Quest’anno la manifestazione è avvenuta il 2 febbraio 2020 e ad aprire il grande evento sono state Jennifer Lopez e Shakira. Nei due anni precedenti, invece, erano stati gli uomini a salire sul palco dell’Halftime show. Nel 2019 i Maroon 5 e nel 2018 Justine Timberlake. Ma le esibizioni più indimenticabili sono tutt’ora quelle messe in scena da Lady Gaga nel 2017 e Beyoncé nel 2013.