Grande Fratello, Bettarini contro Pretelli: "Hai scritto alla mia fidanzata"

·2 minuto per la lettura
gf vip stefano bettarini pierpaolo
gf vip stefano bettarini pierpaolo

Stefano Bettarini non ha fatto in tempo ad entrare al GF Vip che ha già sganciato un paio di bombe degne di nota. Una di queste l’ha visto affrontare l’ex rivale Pierpaolo Pretelli, tentatore della fidanzata Nicoletta Larini ai tempi di Temptation Island. L’ex calciatore si è levato molti sassolini dalle scarpe.

GF Vip: Stefano affronta Pierpaolo

Entrato al GF Vip con oltre 50 giorni di ritardo rispetto alla data d’inizio, Stefano Bettarini ha creato subito scompiglio. L’ex calciatore, alla sua seconda esperienza nella Casa più spiata d’Italia, è entrato in gioco a gamba tesa. In diretta ha avuto un confronto molto infuocato con Dayane Mello, sua ex fiamma ai tempi de L’Isola dei Famosi, e dopo la puntata ha voluto affrontare subito l’ex rivale Pierpaolo Pretelli. Quest’ultimo è stato il tentatore della fidanzata Nicoletta Larini quando hanno partecipato a Temptation Island. Senza troppi giri di parole, approfittando anche della presenza di tutti i “Vipponi”, Stefano ha esclamato:

“Tu, tu che fai tanto il cucciolone… a fine programma, che si esce insieme, hai scritto in direct (su Instagram, ndr) alla mia fidanzata: ‘Come stai?’ (…) E nel villaggio, quando le hai messo la ghirlanda al collo le hai bisbigliato nell’orecchio: ‘Sei proprio il genere di donna che vorrei avere fuori di qui'”.

Pretelli, ridendo, ha immediatamente ammesso di essere stato carino con tutte le donne che hanno partecipato al programma delle tentazioni, comprese Ursula Bennardo e Nilufar Addati. L’ex velino ha dichiarato:

“Ho scritto a tutte le donne del villaggio ‘come stai?’. A tutte: Nilufar, Ursula, anzi mi hanno lasciato il numero di telefono, sono amico con tutte. La frase della ghirlanda era un minimo preparata, giusto per ricambiare che ero stato scelto dalle fidanzate”.

La frecciatina alla Fascino

Bettarini, mantenendo sempre un tono ironico ha replicato cercando si spiegare un po’ a tutti come funzionano i programmi televisivi, soprattutto quelli gestiti dalla Fascino (azienda di Maria De Filippi). Stefano ha dichiarato:

“A me lo fa, a me! Che vado a vedere dietro le curve. Ah, lo hai fatto con tutte? Sei un orsetto premuroso. (…) Allora, sapete bene che al programma devi dare, perché se non dai, capisci bene che… Chi ha fatto televisione lo sa, bisogna dare ai programmi, soprattutto a FA-SCI-NO. Ottocento autori da una parte, ottocento dall’altra, chi ti martella di qui, chi ti martella di là”.

Insomma, Stefano non solo si è levato qualche sassolino dalle scarpe, ma ha anche ammesso che i programmi della Queen Mary sono manipolati dagli autori. E’ davvero così? Si attende la replica di Raffaella Mennoia che, solitamente, non lascia passare simili accuse.