Grande Fratello: la contessa vìola il regolamento

·2 minuto per la lettura
gf vip patrizia de blanck regolamento
gf vip patrizia de blanck regolamento

Patrizia De Blanck, dopo l’ultima puntata del GF Vip, ha confessato di aver infranto il regolamento. La contessa, nel corso della diretta, si è lasciata scappare una frase che non è sfuggita ad Antonella Elia. Appena Alfonso Signorini ha dato la buonanotte, la nobildonna ha vuotato il sacco.

GF Vip: Patrizia infrange il regolamento

La contessa, fin dai primissimi momenti nella Casa del GF Vip, ha dimostrato di essere un concorrente privilegiato. Un po’ come successe con Cristiano Malgioglio e Barbara Alberti, anche Patrizia De Blanck ha una sua stanza dove poter riposare. Come se non bastasse, la nobildonna ha anche un bagno personale. Nonostante abbia spento da poco 80 candeline, la donna dimostra un’arguzia da fare invidia.

Nell’ultima puntata del GF Vip, Patrizia ha perfino infranto il regolamento in diretta tv, senza catturare l’attenzione di Alfonso Signorini. Durante le nomination, la De Blanck ha fatto il nome di Stefania Orlando, dando come motivazione: “L’altra volta abbiamo discusso, è stata un po’ maliziosa nei miei riguardi. Allora visto che stasera l’hanno nominata tutti la nomino pure io. Tanto uno in più o uno in meno non cambia molto”.

Antonella Elia, resasi conto subito della violazione del regolamento, ha chiesto al conduttore:

“Alfonso, c’è qualcosa che non va. Si sono messe d’accordo. Perché Patrizia De Blanck ha detto che nominava Stefania perché l’hanno fatto anche le altre. Lei come faceva a sapere chi avrebbero nominato le altre concorrenti? Ha proprio detto che ha fatto il suo nome perché un voto in più o in meno non cambiava niente”.

Signorini, che per sua stessa ammissione è “sordo come una campana”, ha lasciato cadere la cosa, dicendo che Patrizia ha fatto la solita nomination ‘no sense’.

La confessione di Patrizia De Blanck

Dopo la diretta, però, è stata la stessa De Blanck a vuotare il sacco. Parlando con la Orlando ha ammesso:

“Io volevo nominare Rosalinda. Però ho visto che avevi già 1, 2, 3, 4 voti tutti a te. Però te l’ho chiesto prima di farlo. Hai visto che avevo 2 cartoncini? Ce l’avevo sotto e li ho tenuti”.

Insomma, la contessa ha colpito ancora. Verrà punita? Molto probabilmente no.