«The Gray Man», confermato il sequel con Ryan Gosling

Ryan Gosling è pronto a tornare nel sequel di «The Gray Man».

Dopo il rilascio del thriller della scorsa settimana, Netflix ha annunciato che l’attore vestirà nuovamente i panni dell’agente della CIA Sierra Six.

A dirigere il secondo capitolo del film saranno ancora i fratelli Joe e Anthony Russo, mentre a occuparsi della sceneggiatura sarà Stephen McFeely. Lo stesso team guiderà anche lo sviluppo di uno spin-off.

«L’accoglienza che il pubblico ha riservato a The Gray Man è stata letteralmente fenomenale. Abbiamo apprezzato moltissimo l’entusiasmo che i fan in tutto il mondo hanno dimostrato per questo film. Vista la notevole quantità di personaggi presenti nella storia, abbiamo sempre pensato a The Gray Man come a una parte di un universo più largo e siamo emozionati che Netflix abbia annunciato un sequel con Ryan così come un’altra sceneggiatura della quale non vediamo l’ora di parlare», hanno dichiarato in coro i Russo Brothers.

Lo spin-off invece, scritto dagli sceneggiatori di «Deadpool» Paul Wernick e Rhett Reese, esplorerà nuovi elementi dell’universo di «The Gray Man».

Ancora da stabilire la data d’uscita dei due film.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli