Guendalina Tavassi delusa dall’Isola: ‘Ingiusta la finale senza Edoardo’


Guendalina Tavassi, raggiunta da "Fanpage", ha rivelato di esserci rimasta male per il ritiro del fratello Edoardo dall’Isola dei Famosi.
Il 37enne infatti a causa di un infortunio al ginocchio è stato costretto ad abbandonare il reality a un passo dalla finale.
Ha dichiarato: "Per me e per tutta Italia da quello che ho potuto leggere, Edo sarebbe dovuto essere il vincitore dell’Isola. Doveva restare lì".
La 36enne ha inoltre detto che secondo lei il fratello sarebbe potuto rimanere in Honduras senza affrontare particolari sforzi fisici come le prove ricompensa.
"Considerando che poteva restare altri sei giorni sulla stuoia, seduto in spiaggia, avrei preferito che rimanesse. Poteva non vincere ma almeno ci avrebbe provato. Dall’Isola hanno detto che ritenevano rischioso farlo restare. Ma mandarlo in Italia comporta comunque un viaggio lungo tre giorni. Ci sono rimasta male per questo. A questo punto, poteva restare fermo in spiaggia e poi fare la finale", ha affermato.
Guendalina ha poi concluso: "Mi ha detto che sarebbe rimasto, che mancavano solo sei giorni e che aveva fatto questo percorso durato tre mesi non certo per andarsene via a un passo dalla fine. Ha aggiunto che con i dottori avevano ritenuto fosse meglio così, quindi va bene lo stesso. Sarebbe rimasto se gliene avessero dato la possibilità. È stato bruttissimo vederlo andare via. Sognavamo un podio con lui, Nicolas e Carmen, non con persone che sono arrivate ieri. Non la trovo giusta questa finale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli