Guendalina Tavassi e il fratello Edoardo: ‘Da bambini ci hanno separati per anni’


Guendalina Tavassi ricorda con grande dolore il periodo che fu costretta a vivere lontano da suo fratello Edoardo, oggi concorrente del Grande Fratello Vip. I due, 36 e 37 anni, oggi sono legatissimi, ma da bambini per anni non si sono praticamente neanche potuti frequentare. Vivevano in case diverse.
Tutto è successo dopo il divorzio dei genitori. “All’inizio, avendo noi un anno di differenza, eravamo un corpo e un’anima, due gemelli. Poi, quando avevamo circa 5 e 4 anni, i nostri genitori si sono separati e noi siamo diventati dei pacchi postali, con la loro guerra e noi in mezzo al mare in tempesta. Io a un certo punto sono stata anche ‘rapita’ da mio padre, ed Edoardo da mia madre: è stato il caos. Paradossalmente questo dolore ci ha unito ancora di più”, ha spiegato al settimanale ‘Chi’.
“Successivamente io sono stata affidata a mio padre e lui a mia madre. Ci vedevamo soltanto in tribunale, davanti agli assistenti sociali, con lo psicologo. E non sto parlando di mesi, ma di 8 o 9 anni trascorsi così, in modo difficile, duro, doloroso. Ci siamo ritrovati soltanto intorno ai 14 anni, ma certi dolori non svaniscono. La gente può pensare a noi come a due persone eternamente allegre, ma in realtà solo io e il mio fratellone sappiamo quanto abbiamo sofferto e quanti buchi abbiamo dentro il nostro cuore”, ha aggiunto.