Guillermo del Toro e il film «La forma dell’acqua»: archiviato il caso di plagio

·1 minuto per la lettura

Guillermo del Toro è uscito vincitore nella causa intenta per violazione del diritto d’autore promossa da David Zindel.

L’uomo è il figlio dello scrittore e drammaturgo (vincitore di un Premio Pulitzer) morto nel 2003 Paul Zindel, che redasse il romanzo "Let Me Hear You Whisper”, da cui furono tratti due diversi film per la tv: uno nel 1969 e uno nel 1990.

La causa per violazione del diritto d’autore è stata depositata il 21 febbraio a Los Angeles.

Insieme a del Toro furono citati anche la Fox Searchlight, che ha prodotto il film, la co-sceneggiatrice del film Vanessa Taylor e il produttore associato Daniel Kraus, che ispirò, secondo il celebre regista, l’idea per il film.

Nel 2018, il giudice del tribunale distrettuale degli Stati Uniti Percy Anderson ha respinto l'azione legale intentata dai legali di Paul Zindel.

Il caso è stato poi riproposto alla corte d'appello la scorsa estate.

Il processo doveva iniziare a luglio, ma la scorsa settimana, i legali di del Toro e i boss della Fox Searchlight hanno annunciato che la controversia era giunta al termine, grazie ad un accordo tra le parti, chiamate a pagare ognuna le proprie spese legali.

«David Zindel, il figlio di Paul Zindel, autore di “Let Me Hear You Whisper”, riconosce, sulla base di informazioni riservate ottenute durante il procedimento giudiziario, che le sue affermazioni di plagio sono infondate», ha specificato un portavoce della Searchlight Pictures al The Hollywood Reporter.

«(Zindel) riconosce Guillermo del Toro come il vero creatore di “The Shape of Water”. Qualsiasi somiglianza tra le due opere è casuale».

I legali di Zindel devono ancora commentare.