Guillermo Mariotto: ‘Ho inventato io il termine lato B’


Guillermo Mariotto ha ricordato come, ormai quindici anni fa, fu lui a coniare il termine ‘lato B’, con cui si indica il “posteriore” di una persona.
Parlando in una nuova intervista rilasciata a ‘La Repubblica’ il giudice di ‘Ballando con le Stelle’ ha detto: “Che ridere. Ero giudice a Miss Italia, presidente della giuria tecnica. Le ragazze scendevano le scale tipo Zigfield follies e si presentavano: ‘Vengo dal Veneto e voglio salvare il mondo’. Le prime venti vanno a destra e a sinistra”.
“Presentavano Mike Bongiorno e Loretta Goggi (era il 2007, ndr). Avendo l'abitudine di fare casting, osservo le donne davanti e dietro. Se avessi detto che bisognava guardare il didietro sarebbe stato volgare, dico: ‘Ma il lato B?’. Mike, intelligente com' era, prese la palla al balzo”, ha aggiunto.
Mariotto, nato 56 anni fa a Caracas e poi diventato stilista di successo, ha continuato: “L'indomani non c'era Miss Italia ma una partita mi pare, il tempo necessario perché montassero a panna tutti i giornali: ‘Mica si elegge miss cu*****’. Argentini entusiasti: ‘Gli italiani hanno scoperto che non esistono solo le t****’. Imbarazzo. Ma il modo di dire è rimasto”.