Guy Ritchie dirigerà il remake di «Hercules»

Guy Ritchie sarà alla regia del remake in salsa live-action di «Hercules».

Come riporta Variety, il filmmaker inglese collaborerà con la Disney nella realizzazione dell’adattamento cinematografico del classico datato 1997.

Il film originale, diretto da Ron Clements e John Musker, è un musical che reimmagina la storia mitologica del giovane Hercules, del suo amore per Megara e del satiro Filottete, noto come addestratore di eroi. Hercules dovrà imparare a diventare un vero Dio per riunirsi con la sua famiglia. Per farlo però dovrà vincere il malefico zio Ade, che ha idee ben diverse.

All’epoca «Hercules» incassò 252 milioni di dollari a livello globale. E ora verrà riproposto sotto forma di remake così come accaduto con «La Bella e La Bestia», «Aladdin» e «Il Re Leone».

A produrre il film sarà la AGBO, la società dei fratelli Joe e Anthony Russo. Una bozza della sceneggiatura è stata scritta da Dave Callaham. Ancora nessun attore è stato ingaggiato per la pellicola.

Oltre a «Hercules», Ritchie è al lavoro sul sequel di «Aladdin», remake del 2019 con Will Smith, Mena Massoud e Naomi Scott.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli