Gwyneth Paltrow: in topless per promuovere la nuova linea di gioielli di Goop

·1 minuto per la lettura

Per la sua ultima campagna pubblicitaria Gwyneth Paltrow ha scelto il topless.

L’escamotage nasce per promuovere la linea di gioielli di Goop, per la quale l'attrice si è fatta immortalare in déshabillé.

Tra le immagini marketing, uno scatto la ritrae nuda dalla vita in su mentre si copre il petto con un braccio, e sfoggia attorno al collo un choker G. Label chain-link da 2.000 euro con catena a maglia.

Parlando della collezione di gioielli, l’attrice rivela inoltre che l’idea originale nasce grazie alla figlia Apple Martin a cui ogni anno nel giorno del suo compleanno dedica un paio di orecchini.

«È stata una grande ispirazione per questa collezione», rivela Gwyneth Paltrow.

«Ho chiamato i pezzi come lei e le sue amiche».

La collezione di gioielli G. Label include una rivisitazione del tradizionale anello con sigillo, orecchini tempestati di diamanti, un ear-cuff e collane realizzate con collegamenti a graffetta. Gli articoli hanno un prezzo compreso tra 540 e 2.000 euro.