Harrison Ford si infortuna sul set di «Indiana Jones 5»

·1 minuto per la lettura

Incidente sul set di «Indiana Jones 5» per Harrison Ford.

L’attore si è fatto male a una spalla durante una scena di lotta: non nota l’entità dell’infortunio.

La produzione era appena iniziata nel Regno Unito, ma il regista James Mangold potrebbe essere già costretto a rivedere il programma delle riprese, a causa dell’incidente che ha coinvolto il 78enne.

Un comunicato della Disney, affidato a deadline.com, recita: «Nel corso delle prove per una scena di lotta, Harrison Ford ha riportato un infortunio a una spalla».

«La produzione continuerà a girare le scene intorno a Ford, mentre verrà valutato il trattamento appropriato per l’attore. Il programma delle riprese verrà riconfigurato secondo necessità nelle prossime settimane».

Ford tornerà a indossare i panni del famoso archeologo nel quinto film della saga, il cui cast include anche Mads Mikkelsen, Phoebe Waller-Bridge e Boyd Holbrook.

Steven Spielberg, che ha diretto i primi quattro «Indiana Jones», produrrà il progetto. A scrivere la colonna sonora sarà ancora una volta il famoso compositore John Williams.

«Indiana Jones 5», follow up del film del 2008 «Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo», verrà rilasciato la prossima estate.

Non è la prima volta che Harrison si infortuna sul set: nel 2014 la star si ruppe una gamba durante le riprese di «Star Wars: Il risveglio della forza».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli