Harry: «Il termine Megxit è misogino»

·1 minuto per la lettura

Per il principe Harry, il termine “Megxit”, crasi tra le parole Meghan e Exit, è offensivo e misogino.

«Forse le persone lo sanno e forse no, ma il termine Megxit era o è un termine misogino, ed è stato creato da un troll, amplificato dai corrispondenti reali, ed è cresciuto, cresciuto e ancora cresciuto nei media mainstream. Ma è iniziato con un troll», ha dichiarato il reale durante un summit virtuale organizzato dal magazine Wired.

Harry ha poi parlato del suo rapporto con la stampa e della diffusione di false informazioni, con cui dovette fare i conti anche la defunta madre, Lady Diana.

«L’ho provato personalmente nel corso degli anni. E ora sta avvenendo a livello globale, condizionando la vita di molte persone, non soltanto in America», ha detto, come riporta People. «Ho imparato sin da giovanissimo che ciò che viene scritto non sempre è allineato con la realtà».

«Conosco la storia fin troppo bene. Ho perso mia madre a causa di questo accanimento auto-costruito e ovviamente non voglio perdere la madre dei miei figli per lo stesso motivo».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli