Harry Melling è Edgar Allan Poe nel nuovo film con Christian Bale

·1 minuto per la lettura

Harry Melling veste i panni dello scrittore Edgar Allan Poe nel nuovo film thriller «The Pale Blue Eye», con Christian Bale.

Melling, ora 32enne, è famoso per il ruolo di Dudley Dursley nella saga di Harry Potter, con Daniel Radcliffe nel ruolo del giovane stregone protagonista.

L’imminente pellicola è diretta dal regista Scott Cooper e rivisita una serie di omicidi che avvennero nel 1830 presso l’accademia militare degli Stati Uniti West Point. Si occupa delle indagine un detective veterano, accompagnato dal giovane cadetto che diventerà per l’appunto il noto scrittore.

Cooper è a capo della regia e anche della sceneggiatura, adattata dall’omonimo libro giallo di Louis Bayard.

In passato il director ha lavorato con Bale sui set di altri due film, «Il fuoco della vendetta - Out of the Furnace» e «Hostiles – Ostili».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli