Harry: «Windsor è un luogo vuoto senza la Regina»

Il Principe Harry esprime tutta la sua tristezza a pochi giorni dalla scomparsa della nonna, la Regina Elisabetta II.

La monarca si è spenta all’età di 96 anni presso la sua residenza di Balmoral, in Scozia, lasciando nei suoi sudditi un forte senso di vuoto.

Dopo la triste notizia, Harry è tornato in pubblico con la moglie Meghan e al fianco del fratello William, a sua volta accompagnato da Kate Middleton, per ringraziare il pubblico e leggere alcuni dei messaggi lasciati nei pressi del Castello di Windsor.

In un video ottenuto dal The Sun, Harry ammette di sentire fortemente la mancanza della nonna, volto del Regno Unito degli ultimi 70 anni.

«Lassù è un luogo così vuoto senza di lei», ha detto il Duca di Sussex prima di indicare il palazzo. «In qualunque stanza si trovasse, si riusciva a percepire la sua presenza».

Nel weekend, anche William ha rilasciato un comunicato con il quale ha offerto un tributo alla memoria della nonna.

«Giovedì, il mondo ha perso una leader straordinaria, il cui impegno per il Paese, per il Regno e per il Commonwealth era assoluto. Molto verrà detto nei prossimi giorni sul significato del suo storico regno», ha scritto William. «Io, però, ho perso una nonna e, seppur sia addolorato per la sua perdita, mi sento anche incredibilmente grato. Ho avuto il privilegio della saggezza e della rassicurazione della Regina per cinque decenni… È stata al mio fianco nei momenti più felici. Ed è stata al mio fianco nei giorni più tristi della mia vita».

William ha concluso il messaggio dicendosi pronto a «sostenere mio padre, il Re, in ogni modo possibile».

Carlo III è stato incoronato Re durante una cerimonia tenutasi a St. James’s Palace a Londra, sabato.

I funerali di Elisabetta si terranno il 19 settembre.