Heather Parisi: "Io, picchiata per sette anni"

Heather Parisi

Toccante testimonianza di Heather Parisi che, ospite di "Live non è la D'Urso", ha confessato di aver subito violenza domestica per anni. "Per sette anni sono stata picchiata con calci e pugni dal mio ex compagno", ha raccontato la showgirl in diretta su canale 5.

GUARDA ANCHE: "Ripassa la grammatica", Heather Parisi dà una lezione all'hater


"Finalmente ho la forza di dare coraggio alle donne che subiscono violenza tra le mura di casa perché anche io l'ho vissuta ma sono riuscita a salvarmi - ha detto Heather -. Non parlerò di luoghi, di date e soprattutto di lui ma cercherò di aggiungere dei dettagli. Io mi sentivo un pugile con le mani legate".

GUARDA ANCHE: Lorella Cuccarini canta la sigla di Heather Parisi e fa una rivelazione

Un retroscena drammatico quello tratteggiato dalla ex ballerina di "Cicale", che è stata ospite del salotto della D'Urso assieme al marito Umberto Maria Anzolin per un dibattito sulla maternità in età avanzata. La trasmissione ha previsto un momento raccolto in cui la showgirl ha avuto il coraggio di confidare per la prima volta una fase così dolorosa e intima della sua vita.

GUARDA ANCHE: 'Mi fanno tristezza', Heather Parisi lancia frecciatine ad alcune conduttrici tv


"Sono stata 7 lunghi anni picchiata con calci, sberle ma soprattutto pugni. - ha affermato la Parisi. Mi minacciava, mi chiamava 'gallina americana'. Adesso pero' mi sento forte, mi sento protetta. Io da un giorno all'altro ho preso la borsa e sono andata via da casa per non tornare più. E come ho fatto io dovete fare voi: dovete essere forti, non dovete arrendervi, dovete uscire".